Fav
  • Google+
  • Commenta
23 giugno 2006

Alicante

Alicante è una città dinamica, capitale della quarta provincia più grande di Spagna. Si distingue anche per l’ampio spazio che deAlicante è una città dinamica, capitale della quarta provincia più grande di Spagna. Si distingue anche per l’ampio spazio che dedica allo svago, concentrandolo in aree ben delimitate. Nel “casco antiguo”, conosciuto come “El Barrio”, c’è la Cattedrale di San Nicolás, che si espone in tutto il suo incantevole fascino di notte, quando le sue strade e le sue piazze sono invase da persone di qualsiasi tipo, razza o età, sempre molto gioviale e pacifico; in alcuni locali si può trovare musica dal vivo, soprattutto jazz, o esposizioni d’arte. Altra zona di gran fascino è il porto, con un ambiente sempre allegro, circondato da ristorantii di gran fama, pizzerie, birrerie, pub, bar, gelaterie, bingo, negozi, l’acquario ed un buffo museo di miniature; qui c’è la vita marittima, viva a qualsiasi ora, grazie anche a strade che permettono di percorrere il lungomare. Nei mesi di Luglio ed Agosto hanno luogo nella Plaza del Puerto Viejo dei festival internazionali con attuazioni artistiche (concerti, recital, spettacoli teatrali, di danza, etc.). Infine, va citata la Gran Vía, in zona Vistahermosa (letteralmente “Bellavista”), dove si incontra un grande insieme di centri commerciali di ispirazione mediterranea, con più di un centinaio di negozi, compreso un ipermercato, ristoranti, caffetterie, cinema.
C’è da dire che Alicante non è solo la città, ma ne formano parte integrante anche i molti paesini che la circondano, meta di villeggiatura estiva per chi preferisce più rilassarsi che vivere il grande centro. Anche lì, infatti, si trovano splendide spiagge, hotel confortevoli e l’ambiente ideale per staccare un pò la spina.

Google+
© Riproduzione Riservata