• Google+
  • Commenta
22 giugno 2006

All’Università di Trento il padre di Internet Leonard Kleinrock

La storia e il futuro di Internet. Saranno questi i temi centrali del seminario di Leonard Kleinrock, “distinguished professor” presso la University
La storia e il futuro di Internet. Saranno questi i temi centrali del seminario di Leonard Kleinrock, “distinguished professor” presso la University of California Los Angeles (UCLA) e uno dei padri fondatori di Internet.
Il seminario, in inglese, dal titolo “The Internet History, Development and Forecast” (Storia di Internet, il suo sviluppo, l’evoluzione futura), organizzato dal Dipartimento di Informatica e Telecomunicazioni dell’Università degli Studi di Trento, avrà luogo martedì 27 giugno, con inizio ad ore 11, presso la sala conferenze della Facoltà di Economia. Leonard Kleinrock sarà a disposizione dei giornalisti, per rispondere ad eventuali curiosità e interessi – affiancato da un interprete – nella stessa giornata e nella stessa sala, prima dell’inizio della conferenza, dalle ore 10.30 alle 11.
La conferenza sarà un’importante occasione per capire le origini di Internet, che risalgono agli anni Sessanta, e per discutere della straordinaria crescita registrata a livello mondiale della “rete delle reti”: una rete globale che coinvolge centinaia di milioni di individui e milioni di organizzazioni in tutto il mondo, e sfrutta tecnologie d’avanguardia. Il convegno sarà inoltre un’opportunità per riflettere sui traguardi raggiunti fino ad ora e sulle prospettive di sviluppo per il prossimo futuro. Durante il seminario il professor Kleinrock riporterà anche brevi testimonianze della sua personale esperienza che lo ha visto tra i primi ideatori al mondo di Internet ed il primo autore, nel 1969, del saggio su Arpanet, nome originale della rete e acronimo di Advanced Research Project Agency NETwork.

Leonard Kleinrock
Leonard Kleinrock è l’ideatore dei principi di base della commutazione di pacchetto, il paradigma che differenzia Internet dalle reti telefoniche, che elaborò durante i suoi studi al MIT (Massachusetts Institute of Technology) nel decennio anteriore la nascita di Internet, avvenuta nel settembre del 1969. Fu lui a trasmettere il primo messaggio in rete e a lui vanno attribuiti il primo articolo e il primo manuale su Internet.
Nel 1999 è stato giudicato dal Los Angeles Times una delle “50 persone che, nell’ultimo secolo, hanno maggiormente influito sullo sviluppo dell’economia mondiale”. Kleinrock ha conseguito il dottorato di ricerca presso il MIT nel 1963 e da allora è professore di informatica presso l’Università della California, Los Angeles, dove ha ricoperto la carica di Direttore di Dipartimento dal 1991 al 1995. Si è laureato nel 1957 in ingegneria elettronica ottenendo il cosiddetto BEE (Bachelors of Electrical Engineering) presso il City College of New York (CCNY). Ha ricevuto quattro lauree honoris causa in Scienze: nel 1997 dal CCNY, nel 2000 dall’Università del Massachusetts, Amherst, nel 2005 dall’Univeristà di Bologna e dal Politecnico di Torino.
Ha pubblicato più di 240 articoli ed è autore di sei libri su un’ampia varietà di tematiche: queueing theory, packet switching networks, packet radio networks, local area networks, broadband networks, gigabit networks e nomadic computing.
Kleinrock è membro dell’American Academy of Arts and Sciences e della National Academy of Engineering e fellow dell’Institute of Electrical and Electronics Engineers (IEEE) e dell’Association for Computing Machinery (ACM). È inoltre socio fondatore del Computer Science and Telecommunications Board del National Research Council.
Tra le diverse onorificenze che gli sono state conferite si annoverano: la CCNY Townsend Harris Medal, il CCNY Electrical Engineering Award, il Marconi Award, il L.M. Ericsson Prize, il NAE (National Academy of Engineering) Charles Stark Draper Prize, l’Okawa Prize, l’IEEE Internet Millennium Award, lo UCLA Outstanding Teacher Award, il Lanchester Prize, l’ACM Award, il Sigma Xi Monie Ferst Award, l’INFORMS (Institute for Operations Research and the Management Sciences) Presidents Award e l’IEEE Harry Goode Award.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy