• Google+
  • Commenta
7 giugno 2006

Convegno internazionale sulle telecomunicazione

La società dell’informazione, basata sul mondo delle telecomunicazioni, ci porta di fronte ad una continua evoluzione, con tanti limiti ma anche tanteLa società dell’informazione, basata sul mondo delle telecomunicazioni, ci porta di fronte ad una continua evoluzione, con tanti limiti ma anche tante tecnologie che si affermeranno nel prossimo futuro! Quali sono queste? Questi problemi verranno affrontati nell’ambito dell’ 11o Convegno Internazionale su “Modellazione, Analisi e Progettazione di Collegamenti e Reti di Telecomunicazioni”, che si terrà nei giorni 8 e 9 giugno, presso la Sala Conferenze della Facoltà di Economia (Via Inama 5).
Il convegno è organizzato da Fabrizio Granelli, ricercatore del Dipartimento di Informatica e Telecomunicazioni dell’Università di Trento e vedrà la partecipazione di autorevoli esponenti del settore di ricerca e sviluppo sulle reti di telecomunicazioni in ambito internazionale.
Il convegno, di interesse locale e nazionale, è ormai all’undicesima edizione e si tiene a cadenza biennale, a volte come evento a sé stante, oppure strettamente collegato a convegni internazionali di maggior respiro quali l’International Conference on Communications (Conferenza Internazionale sulle Telecomunicazioni), che quest’anno si terrà ad Istanbul nei giorni immediatamente successivi ad esso (11-15 giugno). Scopo del workshop è approfondire le tematiche relative alla progettazione e alla valutazione delle prestazioni delle reti di telecomunicazioni e presentarsi come il tavolo di discussione ideale per confrontare le idee ed i risultati più moderni del settore. Ed è uno scopo che gli organizzatori – nei suoi vent’anni di vita – hanno raggiunto in maniera progressiva.
Il convegno presenta un programma articolato su due giorni, si aprirà con una presentazione di Imrich Chlamtac, presidente del consorzio Create-Net di Trento, il quale discuterà la possibilità di trovare nella natura e nella società modelli per rappresentare il comportamento delle reti di telecomunicazioni. Il programma prevede poi 19 presentazioni scientifiche organizzate in 4 sessioni tematiche, che copriranno argomenti variabili da modelli matematici per reti di telecomunicazioni a reti wireless e satellitari, da reti ottiche a misurazioni del traffico. Particolare interesse rivestirà una sessione speciale sulle tecnologie WiMAX, a cui parteciperanno ricercatori di Alcatel France e del CSP di Torino, ed il meeting del comitato scientifico Communication Systems Integration and Modeling (Integrazione e Modellazione di Sistemi per le Telecomunicazioni), facente parte della IEEE (associazione mondiale degli ingegneri elettrici ed elettronici), che sarà presieduto da Nelson L.S. da Fonseca, esperto mondiale nella modellistica di reti di telecomunicazioni.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy