• Google+
  • Commenta
13 giugno 2006

Progetto EGO: quando l’impresa nasce all’università…

Molte sono le difficoltà che i giovani incontrano oggi per riuscire a realizzare i propri progetti. Tanto entusiasmo, idee creative, ma poca diMolte sono le difficoltà che i giovani incontrano oggi per riuscire a realizzare i propri progetti. Tanto entusiasmo, idee creative, ma poca disponibilità finanziaria e scarsi strumenti di agevolazione. E’ in questo contesto che si inserisce il Programma EGO, uno strumento pensato ad hoc per premiare le migliori idee imprenditoriali nell’ambito delle tecnologie di comunicazione.
Oltre a rivolgersi a piccole e medie imprese il programma punta, infatti, sugli studenti universitari e sulla loro presentazione di idee e progetti di business.
Il concorso si rivolge agli studenti iscritti ai corsi di laurea quadriennale della Luiss e de La Sapienza per l’anno accademico 2005-2006, agli studenti iscritti ai corsi di laurea specialistica e magistrale della Luiss e de La Sapienza per l’anno accademico 2005-2006, ai laureati della Luiss e de La Sapienza nell’anno accademico 2004-2005 e 2005-2006, agli studenti che risultano iscritti ai master universitari, ai master e ai corsi di formazione della Luiss e de La Sapienza nell’anno 2005 e 2006. In palio tre borse di studio, di differente importo, e l’inserimento nel programma EGO di Ericsson, grazie alla diretta partecipazione di partners illustri ed accreditati quali: Ericsson Telecomunicazioni, Ministero delle Comunicazioni, Ministero per l’Innovazione e le Tecnologie, BIC Lazio, Comune di Roma, Luiss Guido Carli e Università degli Studi di Roma La Sapienza. Il concorso “Premio per l’innovazione” prevede la presentazione di progetti attinenti al settore ICT, che abbiano come oggetto la realizzazione di servizi e prodotti ad alto contenuto innovativo e l’illustrazione di idee per la realizzazione di soluzioni organizzative innovative.
Per partecipare occorre compilare la domanda di partecipazione in tutte le sue parti, scaricabile dal sito www.ericsson.com/it, redigere dettagliatamente il progetto imprenditoriale con le informazioni richieste nella domanda di partecipazione ed inviare a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno la documentazione all’indirizzo: Premio per l’Innovazione, Luiss Business School,via Yser, 18 00198 Roma. I progetti imprenditoriali saranno valutati da un apposito Comitato Scientifico ed i primi 10 saranno invitati a partecipare a una fase finale di specificazione e ulteriore sviluppo del progetto, per arrivare alla proclamazione dei tre vincitori.
Fortemente innovativo il programma punta sullo spirito imprenditoriale dei giovani e sulla loro capacità di cogliere differenti e vincenti chiavi di lettura sul mondo, per aprire nuovi spazi di intervento e per costruire delle nuove strategie economiche in grado di far risaltare le capacità e le potenzialità dei neo-imprenditori…
Un’opportunità da cogliere al volo!

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy