• Paleari
  • Scorza
  • Rinaldi
  • di Geso
  • Califano
  • Meoli
  • Quaglia
  • Miraglia
  • Bruzzone
  • Algeri
  • Valorzi
  • Rossetto
  • Crepet
  • Bonetti
  • De Leo
  • Tassone
  • Casciello
  • Quarta
  • Cocchi
  • Ward
  • Buzzatti
  • Alemanno
  • Catizone
  • Falco
  • Pasquino
  • Leone
  • Cacciatore
  • Coniglio
  • Dalia
  • Gelisio
  • Romano
  • Bonanni
  • Napolitani
  • Gnudi
  • Boschetti
  • Grassotti
  • Chelini
  • Mazzone
  • Romano
  • Ferrante
  • Liguori
  • De Luca
  • Andreotti
  • Baietti
  • Santaniello
  • Barnaba
  • Carfagna

Gay Village: Orientati

11 Luglio 2006
.
25/09/2021

Anche questa estate torna a Roma il Gay Village, giunto alla sua quinta edizione.



L’inizio è previsto per il 24 giugno, in concomitanza propr
Anche questa estate torna a Roma il Gay Village, giunto alla sua quinta edizione. L’inizio è previsto per il 24 giugno, in concomitanza proprio con il Gay Pride romano, fino al 9 settembre, la Notte Bianca di Roma. Per questa edizione è stata scelta come cornice il Parco delle Cascate dell’Eur, e come titolo l’allusivo slogan “Orientati”, un invito a lasciarsi conquistare dalle atmosfere orientaleggianti da “Mille e Una Notte”, ma anche un augurio a scoprire un orientamento nella vita e nelle scelte sessuali. E’ il primo e unico villaggio gay al mondo, il più grande evento europeo per durata, quasi due mesi, e numero di presenze, trecento mila spettatori all’anno ( per un totale di 1.200.000 presenze, di cui un terzo stranieri e un quinto eterosessuali ). Ormai appuntamento fisso dell’Estate Romana, propone un mix di eventi, dalle pillole teatrali del “Piccolo Eliseo”, ai mini concerti del concorso “Voci di Roma” e la mostra fotografica “People from Ibiza e Mikonos”, curata da Cristian Castelnuovo. Poi presentazione di libri, e tanta tanta musica. Tra gli eventi speciali il “Madonna Weeks”, dal 3 al 6 agosto, in occasione del concerto romano della grande pop star, unica data italiana del suo tour, il gay village le rende omaggio con una serie di spettacoli, live e dj setting. Ulteriore momento di scambio culturale saranno le straordinarie performance organizzate in collaborazione con alcune ambasciate straniere, che confermano il carattere di universalità della manifestazione. Ci saranno due appuntamenti fissi, tutti i giovedì il “Night and Gay”, rassegna di cinema omosessuale; e ogni domenica il “Jimmy Night” , anteprima di alcune serie televisive come “Queer as Folk” e “Entourage”. La manifestazione, aperta dal giovedì alla domenica e straordinariamente il lunedì di Ferragosto, sarà seguita da Radio Centro Suono mentre lo Studio Universal, all’interno di una sua rubrica televisiva produrrà degli special sul villaggio. Realizzato in collaborazione con il Comune di Roma, il Gay Village è organizzato dall’associazione “Dì Gay Project Onlus” di Imma Battaglia, nata nel 2001 con l’intento di combattere ogni forma di discriminazione attraverso azioni concrete e di sensibilizzazione dell’opinione pubblica. Il giovedì e la domenica l’ingresso costa 6 euro, mentre il venerdì e il sabato 12 euro, inclusa consumazione.

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata