• Boschetti
  • Califano
  • Leone
  • Tassone
  • Scorza
  • De Luca
  • Cacciatore
  • Andreotti
  • Romano
  • Falco
  • Santaniello
  • Rinaldi
  • Grassotti
  • Barnaba
  • Casciello
  • Bonetti
  • Paleari
  • Liguori
  • Mazzone
  • Ward
  • Miraglia
  • Baietti
  • Santopietro
  • Abete
  • Quaglia
  • Catizone
  • Quarta
  • Alemanno
  • Chelini
  • Buzzatti
  • Algeri
  • De Leo
  • Gelisio
  • Meoli
  • Bonanni
  • Dalia
  • Bruzzone
  • Pasquino
  • Cocchi
  • Romano
  • Valorzi
  • Rossetto
  • di Geso
  • Russo
  • Coniglio
  • Vellucci
  • Crepet
  • Gnudi

Seminario a Siena del “ Piccolo Inventore “

13 Luglio 2006

Si apre venerdì 14 luglio il seminario dal titolo "Securing the competitive advantage", che si svolge nell'ambito della "School for Biotech IndSi apre venerdì 14 luglio il seminario dal titolo "Securing the competitive advantage", che si svolge nell'ambito della "School for Biotech Industrial Innovation Management" dell'Università di Siena.

L’Obiettivo della scuola, che si rivolge ai professionisti che già lavorano nell’ambito dell’impresa biotech, è quello di fornire gli strumenti legali necessari per operare in modo efficace in questi settori. I relatori che interverranno all’evento saranno infatti operatori di rilievo anche internazionale, esperti nel campo dei brevetti. Tra questi, Antonio Giordano, docente e ricercatore presso la facoltà di Medicina dell’Università di Siena, e Reinhard Glück, presidente della Swiss Biotech Association. La “School for Biotech Industrial Innovation Management” è articolata in un ciclo di tre seminari con lo scopo di fornire ai partecipanti gli strumenti indispensabili ad affrontare un mercato in continua via di sviluppo, e si propone come luogo di incontro e dialogo per bioricercatori, finanziatori, imprenditori, amministratori pubblici e privati, italiani e stranieri.
Ciascuno dei tre incontri si concentra sui corrispondenti “step” che un’impresa si trova ad affrontare a partire dal momento della sua nascita. Il seminario, che si svolgerà presso Palazzo Chigi Zondadari, in via Banchi di Sotto 46, a partire dalle ore 16.15, si chiuderà domenica 16 luglio.
Per informazioni mandare una e-mail all’indirizzo [email protected], telefonare al numero 0577 235242, o mandare un fax allo 0577 235235.

© Riproduzione Riservata