• Meoli
  • Bonanni
  • Gelisio
  • Leone
  • Paleari
  • Casciello
  • Quarta
  • Califano
  • Dalia
  • De Leo
  • Scorza
  • di Geso
  • Gnudi
  • Bruzzone
  • Alemanno
  • Catizone
  • Rossetto
  • Rinaldi
  • Cocchi
  • Baietti
  • Grassotti
  • Liguori
  • Ward
  • Pasquino
  • Andreotti
  • Mazzone
  • Miraglia
  • Valorzi
  • De Luca
  • Napolitani
  • Falco
  • Crepet
  • Coniglio
  • Barnaba
  • Algeri
  • Bonetti
  • Romano
  • Chelini
  • Buzzatti
  • Santaniello
  • Quaglia
  • Romano
  • Boschetti
  • Cacciatore
  • Tassone

Università Statale di Milano: convegno su disabilità e lavoro

13 Luglio 2006

Venerdì 30 giugno, dalle 9.

00 alle 13.30, l’Università degli Studi di Milano ha ospitato nella sede di Palazzo Greppi (via Sant’Anto

Venerdì 30 giugno, dalle 9.00 alle 13.30, l’Università degli Studi di Milano ha ospitato nella sede di Palazzo Greppi (via Sant’Antonio 10), il convegno “La cultura della disabilità in azienda: integrazione al lavoro, accessibilità e tecnologia”. L’iniziativa si rifà al 2003, Anno Europeo delle Persone con Disabilità in cui alcune grandi aziende fra cui Microsoft, Manpower, Adecco e IBM, si sono ispirate alla Dichiarazione di Madrid per elaborare con l’appoggio della Comunità Europea un programma (“Business & Disability: a European Network) nato con l’obiettivo di favorire il reale inserimento dei disabili all’interno del mondo del lavoro. A tre anni di distanza, l’Università ha promosso un ambito di discussione sia per fare il punto della situazione in merito ai risultati conseguiti, sia per riflettere sulle nuove iniziative elaborate. Gli ambiti di intervento analizzati sono stati essenzialmente tre: diritto alla mobilità, accesso alle risorse informatiche e strategie finalizzate all’occupazione.

© Riproduzione Riservata