• Google+
  • Commenta
17 agosto 2006

Carenza di sangue al Cardarelli

Reparto di Microcitemia in ginocchio.

Un dramma che si ripete ogni estate: il Cardarelli rimane senza sangue.
I donatori che gi&

Reparto di Microcitemia in ginocchio.

Un dramma che si ripete ogni estate: il Cardarelli rimane senza sangue.
I donatori che già normalmente scarseggiano partono per le vacanze ed i molti ragazzi talassemici presenti nel Napoletano cadono in ginocchio.
Molti di noi avrebbero il potere di salvare vite umane con un piccolo gesto che costa soltanto qualche ora, eppure non donano il sangue. Perché?
Forse questo non fa parte della nostra cultura o forse no c’è abbastanza informazione su determinate patologie.
Molta gente ancora non sa che una persona talassemici ha bisogno settimanalmente di trasfusioni per sopravvivere.
Non si sente dolore donando il sangue e non fa male alla salute.
Anzi, il prelievo permette al donatore un check-up gratuito.
A volte basta un piccolo gesto per salvare qualcuno, altre volte basta non farlo per ucciderlo.
Ormai si è abituati a convivere con la morte, a guardare le persone morire senza alzare un dito.
Tutto questo fin quando non si ha un incidente e si ha bisogno di sangue o non ci si ammala di leucemia e ci si aggrappa alla speranza di un trapianto per poter sopravvivere.
Spesso purtroppo questi sono gli unici casi in cui si diventa donatori.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy