• Google+
  • Commenta
23 agosto 2006

L’Orientale: master in“Operatore per lerelazioni socio-economiche e culturali euromediterranee”

L’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”, su proposta della Facoltà di Scienze Politiche,
istituisce e attiva per l’anno accadeL’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”, su proposta della Facoltà di Scienze Politiche,
istituisce e attiva per l’anno accademico 2006/2007 il Master di II livello “Operatore per le
relazioni socio-economiche e culturali euromediterranee”- Europa, Mezzogiorno, Mediterraneo,
I processi formativi curati dal Master hanno come fine ultimo quello di inserire nel mondo del lavoro figure professionali che, disponendo di specifiche conoscenze areali e forti attitudini per la mediazione culturale, possono trovare impiego nelle imprese, nelle pubbliche amministrazioni,nelle istituzioni e/o organizzazioni internazionali, negli istituti e fondazioni, nelle camere di commercio, nei sindacati e patronati, nei giornali, in case editrici, nelle organizzazioni umanitarie.L’intento del corso è quello di formare figure professionali dotate di una conoscenza specializzata delle istituzioni, delle economiee delle società che si affacciano sul Mediterraneo. Nuove figure che attraverso l’esercizio di una pluralità di funzioni possono coordinare e rendere efficaci sia i processi di internazionalizzazione delle amministrazioni pubbliche e delle Piccole e Medie Imprese (PMI) meridionali e campane,sia le attività di cooperazione decentrate, intraprese dalla Regione e dalle Amministrazioni locali campane.Molti sono i requisiti per accedere a questo master,come il possesso di una laurea di vecchio ordinamento o di specialistica,in scienze politiche,economia,giurisprudenza con una votazione non inferiore a 100/110. Sono, altresì, ammessi candidati in possesso di un titolo di laurea nel cui curriculum siano
previsti almeno tre anni di insegnamento della lingua araba.Il Master prevede l’accesso per un massimo di 20 partecipanti. La selezione dei candidati è realizzata da un’apposita Commissione.
In caso di un numero di ammessi inferiore a 20 (venti) l’Ateneo si riserva di non attivare il Master.
La domanda di ammissione deve essere redatta in carta libera secondo il modello di domanda allegato e deve pervenire o mediante posta o consegnata a mano entro le ore 12.00 di venerdì 8 settembre 2006.
Inoltre è possibile per coloro che risultano tra i primi cinque nella graduatoria alla fine del corso, avranno diritto ad una borsa di studio di euro 8.000,00.
Per altre informazioni è possibile consultare il sito dell’Orientale: www.iuo.it

Google+
© Riproduzione Riservata