• Google+
  • Commenta
3 agosto 2006

SPAGNA: 4 anni per Infermieristica

Per diventare Infermieri in Spagna occorreranno 4 anni di università, questo
il progetto di Governo e Collegio.

Ad oggi, l’aspirante
Per diventare Infermieri in Spagna occorreranno 4 anni di università, questo
il progetto di Governo e Collegio.

Ad oggi, l’aspirante professionista compie un percorso formativo composto da
3 anni di laurea base, 1 o 2 anni di specializzazione (il nostro master) e 2
anni di specialistica. Ma tutto questo sarà destinato a cambiare in favore
di un corso della durata di 4 anni e 240 crediti, suddivisi in tre anni di
formazione accademica e un anno, l’ultimo, di formazione specifica
all’esercizio della professione, clinica o accademica. Frequentando poi un
anno di master (60 crediti), sarà possibile ottenere il titolo di
specialista (ad es. Infermiere specializzato in Ostetricia). Per chi non è
interessato all’esercizio immediato della professione, sarà possibile
proseguire, al termine dei tre anni, con il ciclo specialistico (una sorta
di II livello italiano), per poi seguire la formazione complementare per
l’esercizio professionale specialistico.
Sebbene non ancora operativo, questo percorso dovrebbe entrare in regime tra
uno o due anni, rientrando così nella programmazione prevista dagli accordi
di Helsinki sulla durata dei corsi di laurea, definendo il curriculum di
crediti compreso tra 180 e 240 crediti (3 e 4 anni di corso).

L’Italia si è largamente ispirata al modello spagnolo per la definizione del
piano di studi triennale e per la strutturazione dei contenuti nel corso
specialistico, portando, a partire dal prossimo anno accademico,
all’attivazione del Dottorato di ricerca in Scienze Infermieristiche.

Google+
© Riproduzione Riservata