• Google+
  • Commenta
30 agosto 2006

Unimore: iscrizioni corsi di laurea in Comunicazione e Marketing

Da lunedì 4 settembre 2006 via alle immatricolazioni al corso di laurea in presenza in Comunicazione e Marketing dell’Università degli studi

Da lunedì 4 settembre 2006 via alle immatricolazioni al corso di laurea in presenza in Comunicazione e Marketing dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia. I 138 candidati che avevano fatto domanda di ammissione non dovranno sostenere alcun test d’ingresso. Le preimmatricolazioni dovranno essere confermate entro venerdì 22 settembre 2006.

Nessun test di ammissione per i candidati al corso di laurea triennale in Comunicazione e Marketing, organizzato secondo la modalità in presenza e promosso dalla facoltà di Scienze della Comunicazione e dell’Economia dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia.

Alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande di ammissione alla prova (25 agosto 2006), le richieste pervenute, complessivamente 138, risultavano in numero inferiore ai posti disponibili (190 per italiani, comunitari ed extracomunitari legalmente residenti in Italia e 10 con extracomunitari residenti all’estero, di cui 3 riservati a studenti cinesi) e, pertanto le autorità accademiche – come specificato nel bando pubblicato sul sito d’Ateneo www.unimore.it “Offerta formativa” – hanno preso atto che non si rende più indispensabile l’effettuazione del test d’ingresso.

A partire, dunque, da lunedì 4 settembre 2006 tutti coloro che hanno presentato domanda di preiscrizione possono confermare la scelta procedendo all’immatricolazione vera e propria, per la quale sarà assegnato tempo fino alle ore 13.30 di venerdì 22 settembre 2006.

Affrettando l’immatricolazione entro i termini questi studenti si garantiranno il diritto di opzione espresso e la certezza di poter frequentare il corso.

Successivamente a quella data, ovvero dal giorno 28 settembre 2006, infatti, per tutti i posti ancora disponibili, fino alla concorrenza del numero massimo di ingressi previsti per il corso di laurea, saranno riaperte le immatricolazioni, che verranno accolte seguendo rigorosamente l’ordine cronologico di presentazione, comunque non oltre la data del 20 ottobre 2006.

Si ricorda agli studenti che copia della documentazione relativa all’avvenuta iscrizione al primo anno dovrà essere consegnata agli Uffici Immatricolazioni di Modena (via Università 4; via Campi 213/b) e di Reggio Emilia (viale Allegri 15).

Il corso di laurea triennale in Comunicazione e Marketing, con il duplice indirizzo banca e impresa, si pone l’obiettivo di formare figure professionali dotate delle competenze progettuali e tecniche opportune per confrontarsi con la clientela reale e potenziale. Con un’attività comune finalizzata a trasferire agli studenti le conoscenze economiche, finanziarie, comunicative, informatiche, metodologiche, psicologiche e sociologiche di base, l’attività didattica si articola secondo filoni progettati per cogliere le specificità del contesto competitivo delle imprese manifatturiere e di servizio, da un lato, e di quelle operanti nell’area del risparmio gestito, dall’altro.

L’indirizzo impresa, in particolare, accoglie un percorso formativo orientato all’approfondimento dei temi relativi alla progettazione ed all’esecuzione delle attività commerciali e di marketing. In questo contesto l’attenzione è posta sugli strumenti per l’analisi ed il monitoraggio delle relazioni con la clientela e, quindi, sulle metodologie e le tecniche per la valutazione del portafoglio prodotti e clienti, per la determinazione delle strategie e delle politiche di prezzo e per la selezione, la gestione e l’implementazione delle reti di vendita, con un patrimonio di conoscenze specifiche dedicate alla struttura ed alle dinamiche competitive che connotano la distribuzione moderna.
L’indirizzo banca sviluppa competenze specialistiche attinenti agli strumenti finanziari, ai servizi di gestione del risparmio, ai servizi assicurativi e previdenziali all’interno di un percorso che permette allo studente di acquisire un atteggiamento problem solving.

“Si tratta – avverte la Preside prof. ssa Paola Vezzani – di un’offerta culturale innovativa che risponde, in particolare, alla crescente intensità finanziaria dell’economia ed alle maggiori esigenze di informazione, di consulenza alle scelte di investimento da parte degli investitori e di integrazione delle molteplici forme con cui oggi avviene la distribuzione dei servizi finanziari (multicanalità)”.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy