• Google+
  • Commenta
6 agosto 2006

Uniud: nuovo Corso di laurea a ciclo unico in Giurisprudenza

Gli studenti già iscritti ai corsi attivati presso la Facoltà di Giurisprudenza di Udine, a seguito dell’entrata in vigore del Corso di Gli studenti già iscritti ai corsi attivati presso la Facoltà di Giurisprudenza di Udine, a seguito dell’entrata in vigore del Corso di laurea a ciclo unico in Giurisprudenza, possono transitare su richiesta al nuovo Corso di laurea quinquennale a ciclo unico. La Facoltà di Giurisprudenza ha attivato tutti e cinque gli anni del Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza per favorire la più ampia possibilità di scelta dello studente circa l’opzione di passaggio dagli ordinamenti vigenti (Scienze Giuridiche e Giurisprudenza) al nuovo ordinamento. A tal fine la Facoltà di Giurisprudenza ha predisposto dei meccanismi di conversione con i criteri per il riconoscimento dei crediti. L’applicazione dei meccanismi di conversione non segue alcun automatismo, pur contemplando determinati criteri di carattere generale. Proprio in ragione dell’assenza di automaticità, si invitano gli studenti interessati a rivolgersi ai propri tutor per un approfondimento sul proprio curriculum individuale effettivamente percorso. Dal 20 luglio all’11 agosto 2006, presso la ripartizione didattica in via Mantica n. 3, dalle ore 9.00 alle ore 12.30 (da lunedì a venerdì) e nei giorni 31/07/06, 02/08/06, 07/08/06 e 09/08/06 dalle ore 15 alle ore 18 presso l’aula 3 di Palazzo Antonini in via Petracco n.8, informazioni reperibili per studenti iscritti ai corsi di laurea triennale in Scienze Giuridiche e specialistica in Giurisprudenza che vogliono passare al Corso di laurea magistrale quinquennale a ciclo unico. Date successive, con il luogo e il relativo orario, verranno pubblicizzate tramite il sito internet della Facoltà stessa. Termine ultimo per esercitare il passaggio è il 31/12/2008.

Google+
© Riproduzione Riservata