• Google+
  • Commenta
23 agosto 2006

Universitari jesolani tra presente e futuro

I giovani del litorale preferiscono intraprendere la propria carriera universitaria presso l’ateneo veneziano di Ca’ Foscari e quello patavino, non
I giovani del litorale preferiscono intraprendere la propria carriera universitaria presso l’ateneo veneziano di Ca’ Foscari e quello patavino, non disdegnando però la strada che conduce alle grandi università milanesi, oltre a quelle emiliane e friulane. Questo è il dato che emerge da un recente sondaggio eseguito ad un mese esatto dall’apertura delle iscrizioni per il nuovo anno accademico nei principali atenei dell’Italia settentrionale. Lo jesolano propende per un corso di carattere economico o legale, anche se sono in ripresa le iscrizioni a corsi di carattere umanistico e scientifico. Milano, con i suoi prestigiosi atenei, rimane una delle scelte principali per i più ambiziosi che desiderano affrontare sfide lavorative di valenza assoluta, ma la maggioranza degli intervistati preferisce focalizzare la propria preparazione in ottica strettamente connessa al territorio ed alle sue elevate potenzialità in ambito turistico. La professione di commercialista è molto ambita vista la presenza massiccia d’imprese medio-piccole che si affiancano a quelle alberghiere e di servizi turistici in generale. Jesolo, con i suoi 14 km di litorale e le sue interminabili passeggiate tra negozi, bar e ristoranti, si sta rinnovando anche sul piano prettamente urbano con l’apertura di numerosi cantieri che stanno radicalmente mutando l’aspetto della città: un nuovo boom edilizio dopo trent’anni di sostanziale immobilismo del settore. Tanti nuovi alloggi, tante nuove realtà imprenditoriali, tante nuove relazioni in ambito comunitario che necessitano di personale altamente qualificato nei vari settori economici e culturali. Da queste basilari riflessioni nasce l’esigenza di un iter formativo indirizzato alle varie branchie dell’economia e delle lingue straniere passando per le discipline giuridiche di taglio comunitario. Jesolo e il suo territorio guardano all’Europa; i giovani jesolani che si accingono ad intraprendere gli studi universitari, si muovono nella stessa direzione.

Google+
© Riproduzione Riservata