• Google+
  • Commenta
13 settembre 2006

L’Aquila: boom di immatricolazioni verso la Cifra record di 26.000 iscritti

Continua la crescita dell’Università degli Studi dell’Aquila che si avvia a registrare un aumento consistente degli iscritti portandosi verso lContinua la crescita dell’Università degli Studi dell’Aquila che si avvia a registrare un aumento consistente degli iscritti portandosi verso la cifra record di 26000 unità.
Il dato estremamente positivo per l’Ateneo è particolarmente importante poiché conferma il trend rialzista che aveva già caratterizzato l’anno accademico precedente e indica un consolidamento della capacità di attrarre giovani che si trovano a fare la scelta universitaria.
In 5 anni accademici è raddoppiato il numero degli immatricolati e per l’anno accademico 2006/07 si appresta ad attestarsi sulla cifra record di 7000 nuovi giovani che scelgono l’Università degli Studi dell’Aquila per la propria formazione universitaria.
L’andamento al rialzo investe tutte le Facoltà con punte di incrementi che oscillano tra il 10 e il 15% per quelle scientifiche (Biotecnologie, Ingegneria, e, in controtendenza con il dato nazionale, anche per Scienze MM.FF.NN).
Crescono anche le domande di iscrizione ai concorsi per l’ammissione ai corsi a numero programmato (numero chiuso) e in particolare, rispetto all’a.a. precedente, si registrano aumenti del 20% per le Professioni Sanitarie, del 15% in Medicina e Chirurgia, del 24% per l’ammissione a Odontoiatria e Protesi dentaria, del 54% per Scienze della Formazione primaria e infine del 25 % per Scienze dell’Investigazione.
Molti i fattori alla base di un risultato così positivo, ma fra tutti un’offerta formativa diversificata e di qualità sostenuta dall’ammodernamento di servizi essenziali destinati agli iscritti..
Le segreterie studenti sono state dislocate nelle diverse Facoltà di riferimento con enormi vantaggi e ottimizzazione dei tempi per l’espletamento delle pratiche amministrative di ogni singolo studente che, in fase di immatricolazione o di iscrizione, può oggi contare su un servizio completamente ON-LINE con pagamenti tramite Carta di Credito da postazioni informatiche messe a loro disposizione abilitate anche al rilascio di certificati e check sulla propria carriera universitaria.
Forte è stato anche l’impulso dato al rafforzamento del criterio di “accoglienza” degli immatricolati con l’ampliamento di sportelli dedicati all’orientamento e tutorato a livello centrale e delle singole Facoltà.
E’ invece in cantiere lo sviluppo di una serie di nuovi servizi informatici che andranno dalla posta elettronica per tutti gli studenti al libretto universitario elettronico e i servizi WIFI (Wireless Fidelity).
“Non nego la soddisfazione – afferma il rettore Prof. Ferdinando di Orio – per il risultato da record di iscrizioni ottenuto per il prossimo anno accademico 2006/07 e lo considero come esito di uno sviluppo “complessivo” del nostro Ateneo in termini di ammodernamento dei servizi offerti agli studenti, ma anche rafforzamento della struttura amministrativa unite alla capacità di formulare una proposta formativa universitaria credibile e di alta qualità”.
“L’aver raggiunto la soglia dei 26000 iscritti -continua il Rettore- è certamente motivo di soddisfazione, anche perché riconferma il ruolo di primo piano che l’Ateneo dell’Aquila riveste in ambito regionale, ma non è un traguardo, anzi, costituisce uno stimolo a fare sempre meglio e a mettere in campo nuove iniziative che possano concorrere a favorire la condizione dello studente e per accompagnarne la crescita culturale e dunque un veloce ingresso nel mondo del lavoro”. “A fronte di un risultato tanto importante e prestigioso attendo un segnale da parte della Regione che vada nel segno della disponibilità di spazi e strutture da dedicare all’attività scientifica e didattica del nostro Ateneo”.

Google+
© Riproduzione Riservata