• Google+
  • Commenta
15 settembre 2006

Master di primo livello in “Mediazione familiare”

Si sa, la famiglia è il nucleo centrale della società civile, il gruppo fondamentale che funge da trait d’union tra i sessi e le generazioni, tra la
Si sa, la famiglia è il nucleo centrale della società civile, il gruppo fondamentale che funge da trait d’union tra i sessi e le generazioni, tra la natura e la cultura, tra il pubblico e il privato. Ma quando essa va a sfaldarsi, quando il diffondersi di comportamenti conflittuali sembri pregiudicare inevitabilmente la quieta relazione tra i membri che ne fanno parte, è strettamente necessario che qualcheduno, che sia all’esterno della situazione, accompagni ogni delicata transizione, dalla separazione fino all’eventuale divorzio.
Il Master di primo livello in “Mediazione familiare”, organizzato per il quinto anno consecutivo dall’Università degli Studi di Verona, si pone proprio l’obiettivo di formare, attraverso un metodo definito sistemico-relazionale, figure professionalmente riconosciute, in grado di sostenere famiglie afflitte da tali difficoltà, a maggior ragione nei casi in cui vi siano coinvolti minori. Lei preiscrizioni alla prova d’accesso al master, aperto a coloro che possiedono una laurea triennale o quadriennale, ad assistenti sociali e legali, termineranno il 31 ottobre 2006. La tassa d’iscrizione è di 3.200 euro, da pagarsi in due rate.

Google+
© Riproduzione Riservata