• Google+
  • Commenta
15 settembre 2006

Perugia: Tornano “I Venerdì della Scienza”

Per “I Venerdì della Scienza”, promossi dalla Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi di PPer “I Venerdì della Scienza”, promossi dalla Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi di Perugia, venerdì 15 settembre 2006 è in programma la conferenza del professore Giorgio Immirzi (Dipartimento di Fisica dell’Ateneo di Perugia) sul tema “L’energia, la sua storia e il suo futuro”.
Avrà luogo alle ore 16 nell’aula E del Dipartimento di Chimica.
Si tratta del primo appuntamento della nuova serie di conferenze (in tutto sono 19) caratterizzate dal taglio volutamente divulgativo e quindi dedicato ad un vasto pubblico, a cominciare dagli insegnanti e dagli studenti delle scuole superiori, anche con l’intento di avvicinare i giovani a queste discipline al momento della scelta universitaria. I temi affrontati, infatti, appartengono alle diverse discipline della Facoltà di Scienze MM.FF.NN: dalle scienze della terra, alla biologia, dalle scienze naturali alla matematica, alla fisica, alla chimica, all’informatica, accomunate dal metodo scientifico.

Il professor Immirzi affronterà, a livello elementare, il principio della conservazione dell’energia: cosa significa, cosa implica, come ci si è giunti, come mai ci si è arrivati tardi, come dalla fisica questo concetto si sia propagato nella cultura e poi nella politica negli ultimi 150 anni.
Si tratta del primo appuntamento della nuova serie di conferenze (in tutto sono 19) caratterizzate dal taglio volutamente divulgativo e quindi dedicato ad un vasto pubblico, a cominciare dagli insegnanti e dagli studenti delle scuole superiori; i temi affrontati appartengono alle diverse discipline della Facoltà di Scienze MM.FF.NN: dalle scienze della terra, alla biologia, dalle scienze naturali alla matematica, alla fisica, alla chimica, all’informatica, accomunate dal metodo scientifico.

Google+
© Riproduzione Riservata