• Google+
  • Commenta
28 settembre 2006

Università Magna Græcia: in continua crescita le immatricolazioni

Scade venerdì 29 settembre all’Università Magna Græcia il concorso di ammissione alle Lauree Specialistiche nelle Professioni Sanitarie Scade venerdì 29 settembre all’Università Magna Græcia il concorso di ammissione alle Lauree Specialistiche nelle Professioni Sanitarie che negli ultimi anni ha visto partecipare migliaia di giovani, provenienti non solo dalla Calabria ma da gran parte delle regioni italiani. Una dimostrazione concreta dell’eccellenza e della qualità ormai riconosciuta, a livello nazionale, all’Ateneo di Catanzaro per il percorso formativo offerto in un settore importante e delicato come quello delle professioni sanitarie.

Per l’anno accademico 2006/2007 i posti disponibili sono 25 per le Professioni Sanitarie Infermieristiche e Ostetriche, 15 per le Professioni Sanitarie della Riabilitazione, 10 per le Professioni Sanitarie della Prevenzione.

Prendendo in considerazione i concorsi di ammissione relativi alle lauree triennali in Biotecnologie, Scienze Motorie e Operatore di Servizio Sociale, che sono scaduti venerdì scorso, si registra un dato significativo nel numero di domande presentate, superiore rispetto al dato dello scorso anno accademico: 500, infatti, sono le domande di partecipazione presentate per il corso di laurea in Scienze Motorie, più di 300 per il corso di laurea in Biotecnologie, 270 per il corso di laurea triennale in Operatore di Servizio Sociale.

Intanto continua a crescere in maniera significativa anche il numero degli immatricolati nei corsi dell’area giuridica ed economica dell’Ateneo. Ad oggi più di 530 sono gli studenti immatricolati al corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza, la novità per l’anno accademico 2006/2007, e più di 200 sono i giovani che hanno deciso di immatricolarsi al corso di laurea in Economia Aziendale.

Per consultare il nuovo ordinamento della laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza è possibile collegarsi al sito dell’Ateneo, al link www.unicz.it/area_studenti.html. Sono previste facilitazioni con percorsi che premiano gli studenti che effettuano il passaggio dall’ordinamento triennale alla laurea magistrale attraverso il riconoscimento dei crediti acquisite e delle materie sostenute. I laureati triennali in Scienze Giuridiche nel passaggio al nuovo percorso a ciclo unico vedranno riconosciuti, infatti, tutti i crediti acquisiti con il conseguimento del titolo di base e potranno acquisire la laurea magistrale attraverso il conseguimento dei restanti crediti previsti dal nuovo ordinamento.

Fino al 5 novembre prossimo è ancora possibile immatricolarsi anche ai corsi di laurea specialistica biennale dell’Ateneo in Organizzazione dei Servizi nella Pubblica Amministrazione, Management e consulenza aziendale, Ingegneria biomedica, Ingegneria informatica e dei sistemi sanitari.

Per ulteriori informazioni sull’offerta formativa e sui servizi dell’Università Magna Græcia di Catanzaro per l’anno accademico 2006/2007 è possibile consultare il sito internet dell’Ateneo, chiamare il numero verde 800453444 oppure rivolgersi al Centro orientamento dell’Ateneo, con sede presso l’Edificio dell’Area giuridica, economica e delle scienze sociali al Campus di Germaneto, aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 13 e il martedì e il giovedì dalle ore 13.30 alle ore 16, scrivendo all’indirizzo e-mail orientamento@unicz.it, o chiamando il numero 0961/3694993. Sul territorio calabrese operano anche le segreterie decentrate: è possibile trovarle a Lamezia Terme, Cosenza, Crotone, Roccella Jonica, Soverato, Vibo Valentia.

Google+
© Riproduzione Riservata