• Google+
  • Commenta
11 settembre 2006

Verona: Presentazione del master in “Direzione delle aziende pubbliche”

Formare i laureati alle funzioni direttive e dirigenziali nelle pubbliche amministrazioni: è questo l’obiettivo del master di primo livello

Formare i laureati alle funzioni direttive e dirigenziali nelle pubbliche amministrazioni: è questo l’obiettivo del master di primo livello in “Direzione delle aziende pubbliche”, che è stato presentato questa mattina dal Prorettore dell’Università di Verona, professoressa Bettina Campedelli e dal professor Giovanni Battista Alberti, direttore del master.

Proposto dalla facoltà di Giurisprudenza ad anni alterni, il conseguimento del titolo costituisce un momento di formazione specialistica per quanti aspirino alla carriera dirigenziale o già rivestono tale ruolo nelle aziende pubbliche.

Il master verrà inaugurato venerdì 6 ottobre 2006 con un convegno alle 9.30 nell’aula Bartolomeo Cipolla della facoltà di Giurisprudenza e vedrà tra i partecipanti il professor Franco Bassanini, ministro della Funzione Pubblica durante il secondo governo Amato dal 27 aprile 2000 al 10 giugno 2001 e presidente dell’associazione per gli Studi e le Ricerche sulla Riforma delle Istituzioni Democratiche e sull’innovazione nelle amministrazioni pubbliche, autore di alcune modifiche sulla nuova proposta di legge sul conflitto di interessi di cui il primo firmatario è Dario Franceschini della Margherita.

Gli scopi formativi del master sono riferiti in modo particolare alle problematiche dei controlli di gestione nelle aziende pubbliche e della formazione ed organizzazione delle risorse umane. “Questo è un obiettivo da sempre perseguito dalla Fondazione Giorgio Zanotto di Verona, che finanzia il master” ha dichiarato il professor Giovanni Battista Alberti. “Inoltre è stata istituita una partnership scientifica con il dipartimento della Funzione Pubblica per migliorare l’efficienza ed introdurre l’innovazione nelle amministrazioni pubbliche”.

Conseguire il titolo di master permetterà ai partecipanti di fare anche parte della Comunità degli Innovatori del Centro Studi Verona Innova, consentendo loro di aggiornarsi, di collaborare alla sperimentazione e alla costruzione di tecniche innovative e di partecipare ai seminari e forum di discussione organizzati dal Centro Studi.

Oltre al professor Franco Bassanini, al convegno del 6 ottobre interverranno il professor Alessandro Mazzucco, Magnifico Rettore dell’Università di Verona, il professor Maurizio Pedrazza Gorlero, presidente della facoltà di Giurisprudenza di Verona, l’avvocato Carlo Fratta Pasini, presidente della Fondazione Giorgio Zanotto, il professor Giovanni Antonio Sala, vice direttore del Master in Direzione delle Aziende Pubbliche e il professor Giovanni Costa dell’Università degli Studi di Padova. Al termine della discussione avverrà inoltre la consegna dei diplomi ai partecipanti al master in “Gestione ed Innovazione nelle Amministrazioni Pubbliche” nell’anno accademico 2005/2006.

Le iscrizioni al master in “Direzione delle aziende pubbliche” dovranno essere effettuate entro il 25 settembre 2006 all’ufficio Formazione e Post Lauream dell’Università di Verona (tel. 045.8028477). Per ulteriori informazioni contattare il seguente indirizzo email: chiara.leardini@univr.it

Google+
© Riproduzione Riservata