• Google+
  • Commenta
6 ottobre 2006

Ciak si gira: la fiction entra in Ateneo

Sarà intitolata “Il segreto di Arianna” la fiction RAI interamente ambientata all’Aquila, di cui parte delle riprese sono state girate nei gi
Sarà intitolata “Il segreto di Arianna” la fiction RAI interamente ambientata all’Aquila, di cui parte delle riprese sono state girate nei giorni 28, 29 e 30 settembre a Palazzo Carli, storica sede amministrativa dell’Ateneo aquilano, costruita nel XVII secolo.
Secondo il regista Gianni Lepre la sede del Rettorato, recentemente ristrutturata e restaurata, è una location perfettamente adatta a rievocare spazi istituzionali, in questo caso Questura e Procura della Repubblica ed anche gli studenti del corso di laurea triennale in cultura della comunicazione hanno potuto trarre beneficio da questi tre giorni di full-immersion nelle riprese video, come sottolinea Carlo Capannolo, capo ufficio stampa dell’Ateneo.
Ma chi è Arianna e quale sarà mai il segreto che nasconde?
E’ la storia di una donna (Lorenza Indovina) che dopo circa vent’anni di assenza dalla sua città natale, L’Aquila appunto, torna in qualità di capo della Squadra Mobile della Polizia di Stato.
Arianna era fuggita via 18 anni prima quando il suo compagno e collega Giovanni (Salvatore Lazzaro), era stato ferocemente assassinato.
Incapace di affrontare questo dolore Arianna, allora poco più che ventenne, decide di fuggire via dai luoghi e dai ricordi di un così atroce delitto ma, per una trama apparentemente incomprensibile del destino, si ritroverà anni dopo ad affrontare il suo passato che….. non vi diremo!
“L’occasione è importante – conclude il Prof. Ferdinando di Orio, Rettore dell’Università – per la visibilità dell’Ateneo, ma soprattutto una dimostrazione di attenzione da parte della produzione televisiva e della RAI, verso una struttura storica che dopo i recenti lavori di ristrutturazione si è vista riconoscere la giusta rilevanza urbanistica e storica.”

Google+
© Riproduzione Riservata