• Google+
  • Commenta
6 ottobre 2006

L’orinetale: Lectura Dantis 2006

Riprende la “Lectura Dantis 2006”, sessione autunnale. Mercoledì 11 ottobre, ore 17, ci sarà la “Lectura” del canto XX dell’In

Riprende la “Lectura Dantis 2006”, sessione autunnale. Mercoledì 11 ottobre, ore 17, ci sarà la “Lectura” del canto XX dell’Inferno di Michelangelo Picone, Universität Zürich.
Si continuerà con le “Lecturae” dei canti XXI-XXIV dell’Inferno affidate ad altri studiosi di fama internazionale: Matteo Durante, Daniele Rota, Francesco Tateo e Dante Della Terza. Seguiranno interventi tematici (Aleksander Wilkoñ, La nostalgia nella poesia di Dante), interventi sulla fortuna di Dante nel mondo (Costantino Nikas, Dante in Grecia) e sul confronto tra culture e letterature (Riccardo Contini, Efrem Siro e Dante).
Chiuderà la “Lectura Dantis 2006” Andrej Capuder, Ambasciatore in Italia della Repubblica Slovena, studioso e traduttore di Dante, che terrà una relazione che si annuncia con un titolo squisitamente umanistico: I miei anni con Dante.
Il ricco programma 2006 conferma la solidità del progetto culturale, la novità delle “Lecturae” e la pluralità degli interessi degli studiosi che vi partecipano.

Google+
© Riproduzione Riservata