• Google+
  • Commenta
8 ottobre 2006

Napoli: un nuovo laboratorio ITeM del CINI alla Federico II

Il CINI è un consorzio costituito da ben 27 università, le cui finalità sono l’innovazione tecnologica, la formazione nel set

Il CINI è un consorzio costituito da ben 27 università, le cui finalità sono l’innovazione tecnologica, la formazione nel settore dell’informatica e soprattutto la ricerca.

Il laboratorio di Napoli per l’Informatica e la Telematica Multimediali (ITeM) è nato nel 2000, è stato finanziato totalmente dal MIUR (Ministero dell’Università e della Ricerca) ed ha come obbiettivo la sperimentazione di tecnologia per la creazione di laboratori remoti.

Divenuto col passare degli anni il più importante laboratorio ITeM a livello nazionale, ha instaurato anche diverse collaborazioni con aziende nel campo dei sistemi software per la gestione del traffico aereo e della logistica, e dell’imaging biomedico digitale.

Il Laboratorio napoletano attualmente è dotato di 50 postazioni, ed annualmente ospita 2 ricercatori del CINI, 10 dottorandi, 20 borsisti e circa 50 studenti appartenenti ai corsi di studio di I e II livello dell’ateneo.

Per rafforzare dunque la collaborazione con l’ateneo Federico II per lo svolgimento di importanti progetti, il Laboratorio si è trasferito presso il complesso di Monte Sant’Angelo. L’inaugurazione della nuova sede – che sarà dedicata al Prof. Carlo Savy, in ricordo della sua attività di ricercatore e formatore – avverrà Lunedì 9 ottobre alle ore 16.00, presso la “Sala Azzurra” del Complesso.

Interverranno all’evento in ordine di scaletta: il Prof. Guido Trombetti, Magnifico Rettore dell’Università di Napoli Federico II, il Prof. Bruno Fadini, Direttore CINI, il Prof. Stefano Russo, Direttore del nuovo laboratorio “Carlo Savy”, l’ing. Piero Altieri, Unione Industriali di Napoli ed ultimo, ovviamente non per importanza, il Prof. Luigi Nicolais, Ministro Riforme e Innovazioni nella Pubblica Amministrazione.

Per informazioni
www.consorzio-cini.it

Google+
© Riproduzione Riservata