• Google+
  • Commenta
1 ottobre 2006

“Premio Alberto Manzi per la comunicazione educativa”

In onore della memoria di Alberto Manzi l’Università di Bologna, la RAI e la Regione Emilia Romagna hanno istituito non solo un omonimo cIn onore della memoria di Alberto Manzi l’Università di Bologna, la RAI e la Regione Emilia Romagna hanno istituito non solo un omonimo centro studi, ma un premio (3 in palio, da 2500 Euro lorde ciascuno) per autori di opere nel suo campo: la comunicazione educativa e didattica. Concorrono alla prossima edizione coloro che nell’anno 2004-2005 hanno trattato tematiche inerenti alla comunicazione educativa, dall’editoria classica a quella multimediale, dalla produzione di audiovisivi a veri e propri prodotti cinematografici, dal campo della radio a quello della Tv, senza limiti di espressione. Il concorso è circoscritto al suolo nazionale ed è sponsorizzato dal Dipartimento di Scienze Dell’Educazione di Bologna. Dopo la decisione di una giuria di tre membri (sempre nominati dal Dipartimento di Scienze Dell’Educazione) seguirà la premiazione, che si svolgerà nell’ambito di "Mediatando", II Convegno internazionale su Educazione e Media.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy