• Google+
  • Commenta
10 ottobre 2006

Scienze Politiche Federico II: un nuovo corso di laurea

E’ un bambino, il corso di laurea triennale in ”Cooperazione e sviluppo euromediterraneo”: appena nato. E’ stato presentato, infatti, il 6 ottobre 200E’ un bambino, il corso di laurea triennale in ”Cooperazione e sviluppo euromediterraneo”: appena nato. E’ stato presentato, infatti, il 6 ottobre 2006 presso la tradizionale sede della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, nell’aula Spinelli. Il corso di Laurea è stato inaugurato in convenzione con il Comune di Ercolano( che metterà a disposizione aule e strutture), ed infatti, tra i vari interventi c’è stato anche quello del Dott. Nino Daniele, sindaco di Ercolano. Hanno partecipato alla presentazione, chiaramente, anche il Rettore, prof. Guido Trombetti, ed il Prof. Luigi Nicolais, Ministro per le riforme e le innovazioni nella Pubblica Amministrazione. Sono intervenuti, poi, anche il Presidente del Corso di Laurea in Scienze Politiche, professoressa Elvira Chiesa, ed il Professor Matteo Pizzigallo, Presidente dell’appena inaugurato corso di Laurea in Cooperazione e sviluppo euromediterraneo.
Il corso si propone come obiettivo la formazione di figure professionali che potranno svolgere attività nei settori della cooperazione, dello sviluppo economico e della tutela dei diritti umani, e sopratutto di esperti che potranno trovare occupazione nell’ambito della gestione degli scambi tra le diverse aree economiche del Mediterraneo ed in quello delle Organizzazioni internazionali e di volontariato. /
Un corso di laurea triennale articolato in 16 esami, dunque, che dà la possibilità di specializzarsi in un’area di studi dal carattere spiccatamente umanitario e geograficamente ben caratterizzato, con radici profonde nelle terre del mediterraneo.

Google+
© Riproduzione Riservata