• Google+
  • Commenta
4 ottobre 2006

Su Telesveva puntata sull’Ebraismo tranese

Si chiamera’ Shabbat Shalom, come il saluto che gli Ebrei si scambiano prima del fine settimana in attesa del giorno di riposo, la trasmissione che
Si chiamera’ Shabbat Shalom, come il saluto che gli Ebrei si scambiano prima del fine settimana in attesa del giorno di riposo, la trasmissione che andra’ in onda da martedi’ 3 ottobre sull’emittente pugliese Telesveva.

Trani, in provincia di Bari, e’ da sempre punto nevralgico dell’Ebrasismo nel Mediterraneo, e, interessata dalla Diaspora, si presenta come importante luogo storico del Mezzogiorno. La prima puntata parte proprio da li’, dove si stanno intensificando le iniziative di tutela del patrimonio ebraico. Gia’ Sezione della Comunita’ Ebraica di Napoli, Trani ospitera’ a breve una universita’ per lo studio della lingua e dei testi ebraici.

Shabbat Shalom andra’ in onda di martedi’, e in otto puntate trattera’ temi nevralgici della situazione sociopolitica del Mediterraneo e del mondo: l’educazione sull’Olocausto, i conflitti mediorientali e tanto approfondimento sulla cultura ebraica: dalle festivita’ all’alimentazione, e soprattutto il coinvolgimento di Trani nella storia del popolo diasporico.

Google+
© Riproduzione Riservata