• Google+
  • Commenta
2 ottobre 2006

Università del gusto: inaugurazione anno 2006/2007

Verrà inaugurato oggi l’Anno Accademico 2006/07 dell’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche (www.unisg.it) di Pollenzo, frazione di Bra (Cn) Verrà inaugurato oggi l’Anno Accademico 2006/07 dell’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche (www.unisg.it) di Pollenzo, frazione di Bra (Cn). La cerimonia si terrà presso il teatro Politeama ‘Boglione’ di Bra, alla presenza di Francesco Rutelli, vicepresidente del Consiglio e Ministro per i Beni e le Attività Culturali, Carlo Petrini, Presidente di Slow Food Internazionale e dell’Associazione Amici dell’Università di Scienze Gastronomiche e dal Rettore, prof. Alberto Capatti. Il primo ateneo del Gusto, un unicum al mondo, avviato da più di due anni, è oggi un importante punto di riferimento per la sua originale offerta formativa che permette di conseguire la Laurea in Scienze Gastronomiche. Nonostante il numero chiuso e la retta annuale – che si aggira intorno ai 20 mila euro – sono molti gli studenti che cercano di entrare nel prestigioso Ateneo del Gusto. Attualmente sono circa duecento gli aspiranti laureati e giungono da molte nazioni del mondo: Austria, Australia, Canada, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Kenya, Messico, Olanda, Spagna, Stati Uniti, Svizzera, Turchia. Pur mantenendo saldo il legame con il territorio, l’Università di Pollenzo è diventato nel giro di poco tempo un polo internazionale grazie all’alta qualità dei corsi, dei master e grazie alla presenza di numerosi ed importanti docenti.

Google+
© Riproduzione Riservata