Fav
  • Google+
  • Commenta
14 dicembre 2011

UNIMORE inizia una collaborazione con L’Associazione Culturale BUS74

Un nuovo evento targato UNIMORE, Associazione Culturale BUS74, con la partecipazione attiva del Rotary Club Reggio Emilia e Reggio Children, sarà presentato il 16 dicembre alle ore 17:00, all’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, presso l’Aula Magna “P. Manodori” (Viale Allegri, 9 / Rp);

-* Il Prof. Olmes Bisi, docente di Fisica presso l’Università di Modena e Reggio Emilia, presenterà il libro “Visibile e invisibile.Le meraviglie dei fenomeni luminosi”.

Previsto un forum di discussione con l’autore, per “illuminare “ al meglio tutte le curiosità riguardanti i fenomeni luminosi e la luce, descritta ed analizzata dal punto di vista fisico, biofisico, astronomico, tecnologico e storico.

Articolato in cinque sezioni, il libro, parte dalla storia della luce e delle grandi scoperte , per indagarne le manifestazioni percepibili e sperimentali, il rapporto tra luce e cielo, luce e vita; per poi giungere alle più moderne tecniche di impiego della luce stessa: la manipolazione di immagini alla camera oscura, Led a laser, fibre ottiche.

L’incontro con l’autore verrà affiancato dalla presenza del Pro-Rettore dell’Unimore, il Prof. Luigi Grasselli, e del Presidente dell’ Associazione Culturale BUS74 Ivan Spelti (professore di fisica) .

Emilio Pantuliano

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy