• Google+
  • Commenta
14 Maggio 2012

Le 15 lauree più strane del mondo

Forse per riuscire a fronteggiare la crisi economica, diventata ormai mondiale,o forse per combattere il drastico calo delle immatricolazioni,  le organizzazioni universitarie si aprono a diverse e, molto particolari soluzioni.

 

ROBA DI CASA NOSTRA- Se la birra è il vostro amore segreto, se da tempo ambite ad aprire una taverna come quella di “Moe” dei Simpson questo è il corso di studi che fa al caso vostro!  La regione Lombardia ha infatti da poco riconosciuto legalmente “L’Università della birra” dove sarà possibile apprendere tutti i segreti del gustoso nettare biondo. Per ora l’ateneo è in grado di offrire soltanto due corsi :

 

  • Maitre cervoisier, il sommelier della birra, che si compone di centocinquanta ore e ben quattro differenti qualifiche
  • Publican, che permette a chi lo frequenta di apprendere in solo tre giorni tutti i segreti per mandare avanti con successo la propria birreria.

A chiunque possano interessare approfondimenti sui segreti della spillatura, consiglio di visitare il sito dell’Università della birra. Potrebbero aprirsi nuove porte.

DA OLTRE OCEANO- Se l’università nostrana vi è sembrata alquanto eccentrica aspettate di sentire in cosa si specializzano i nostri cugini a stelle e strisce! All’America appartiene infatti il record delle “Università più strane del mondo”. Quindici innovativi Atenei fornirebbero, alcuni anche da tanto tempo, titoli di studio legalmente validi, per alcune di quelle che possono essere considerate le professioni del domani. Ecco a voi una parte dell’elenco:

  • corso di laurea in comicità, tenuto dall’anno duemilanove dall’universita Solent di Southampton. Dove uno dei principali oggetti di studio è l’effetto che humour e scherzi hanno nella vita di tutti i giorni.
  • Laurea in impacchettamento, made in Università del Wisconsin Stout. Qui lo studente apprende non soltanto il modo più facile e veloce per riuscire ad impacchettare qualcosa, ma tutti i segreti relativi alle scatole in se.
  • Laurea in scienze della morte, l’Università dell’Oklahoma e il Cincinnati College di Scienze Mortuarie. In questo corso di laurea si impara ad avere cura dei cadaveri, a rispettare il lutto dei parenti e le tecniche d’imbalsamazione. Insomma tutte le nozioni necessarie per diventare un perfetto impresario di pompe funebri. A loro la crisi non nuoce di certo.
  • Laurea in enigmistica, l’Indiana University. Conseguita per la prima e pare anche ultima volta da Will Shortz
  • Laurea in scienze della pesca, università del Colorado. Chi mai decida di frequentare questo corso di studio, acquisirà conoscenze non soltanto sulle tecniche dell’allevamento e della pescha, ma sulla psicologia dell’animale in questione. Avete capito bene, impareranno a pensare come un pesce.
  • Laurea in casinò manager, L’Università di Drexel.  E si diventa capaci non soltanto di gestire enormi somme di denaro, ma anche di monitorare il personale, i giochi, e tutto quello che accade in un casinò.
  • Bowling management, Vincennes University. La meccanica dei birilli e le tecniche per tenere sempre operativa e brillante la pista, non avranno più segreti.
  • Laurea in banditore d’asta, L’Harrisburg Area Community College in Pennsylvania.

E non finisce qui!L’elenco  completo di tutti gli indirizzi di laurea è visibile a questo link Le 15 lauree più strane al mondo, con tanto d’informazioni dettagliate . Da restare senza parole.

Google+
© Riproduzione Riservata