• Google+
  • Commenta
12 giugno 2013

Start Cup Fvg. Prorogate le adesioni alla competizione Start Cup fino a martedì 25 giugno

Università degli Studi di UDINE – Prorogate le adesioni alla competizione fino a martedì 25 giugno. Start Cup fino a martedì 25 giugno

Dieci giorni in più per pensare un’idea innovativa e partecipare all’edizione 2013 della business plan competition

Prorogate fino a martedì 25 giugno le iscrizioni a Start Cup Fvg, la competizione imprenditoriale tra idee innovative, promossa dalle università regionali di Udine, Trieste e Sissa, in collaborazione con Friuli Innovazione e con il sostegno dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Udine e di Pordenone e della Fondazione Crt di Trieste. Gli aspiranti innovatori avranno così dieci giorni in più per pensare alla propria idea imprenditoriale e iscriversi alla competizione, le cui adesioni dovevano terminare in un primo tempo venerdì 14 giugno. Ci si iscrive attraverso il sito internet www.uniud.it/startcup. (per chi gravita sull’università di Trieste il sito è www.units.it/startcup).

Start Cup Fvg ha l’obiettivo di diffondere la cultura dell’innovazione all’interno del mondo accademico e del territorio e di tirare fuori dai cassetti le idee degli innovatori, mettendoli nella condizione di affrontare in modo adeguato la fase di start up di un’impresa, favorendo così la nascita di nuove imprese (spin off) e stimolando la ricerca e l’innovazione tecnologica per sostenere lo sviluppo economico della regione.

Due le novità principali dell’edizione 2013. I partecipanti, al momento dell’iscrizione, dovranno specificare il settore di appartenenza del proprio progetto, scegliendo fra quattro aree: Life Scienze, Ict-Social Innovation, Agrifood-Cleantech e Industrial. Sul podio saliranno i quattro progetti primi classificati per ogni settore. Inoltre, Friuli Innovazione propone “Start Cup Udine Challenge Fvg”, ovvero un premio speciale che andrà al gruppo che saprà dare una soluzione innovazione ad un problema (oppure all’utilizzo di una tecnologia o all’impiego si un prodotto) proposto da un’impresa della regione. Aperta a tutto il personale che fa parte dell’università, agli studenti, a soggetti esterni, ai ragazzi delle scuole superiori, la partecipazione può essere sia individuale sia di gruppi.

Il concorso si articola in due finali, regionale e nazionale. Ai quattro vincitori di Start Cup FVG spetterà un premio di 5 mila euro. I vincitori di Start Cup Friuli Venezia Giulia, che verranno proclamati il prossimo 27 settembre in occasione della “Notte dei Ricercatori” a Udine, avranno la possibilità di partecipare alla fase finale del Premio Nazionale Innovazione (PNI), si svolgerà il 30 ottobre e il 31 ottobre a Genova in occasione del Festival della Scienza. Tra maggio e giugno saranno invece organizzati i corsi di formazione ai business plan che dovranno essere consegnati entro venerdì 12 luglio. Durante la “Notte degli Angeli”, che si terrà a Trieste nella seconda metà di luglio, saranno proclamati i partecipanti alla finale. Ci sarà tempo poi fino al 16 settembre per la consegna dei business plan definitivi. Premi speciali andranno agli studenti delle scuole superiori che parteciperanno.

Google+
© Riproduzione Riservata