• Google+
  • Commenta
28 marzo 2014

Convegno Unipg: Alberto Moravia tra Italia ed Europa

Alberto Moravia

Università degli Studi di Perugia – Alberto Moravia tra Italia ed Europa. Convegno internazionale di studi

Unipg - Alberto Moravia

Unipg – Alberto Moravia

L’Aula Magna del Dipartimento di Lettere dell’Unipg ospiterà, giovedì 3 aprile 2014, il convegno internazionale di studi Alberto Moravia tra Italia ed Europa. Un testimone del nostro tempo”.

L’iniziativa, promossa dall’Unipg, dall’associazione Fondo Alberto Moravia e altri, a trent’anni dall’elezione dello scrittore al Parlamento Europeo (1984), nasce dall’esigenza di ripensa­re nel suo complesso la straordinaria e vitale esperienza del Moravia scrittore e intellettuale, che seppe e volle esse­re “testimone” del suo tempo proprio nella dialettica tra un’opera radicata in modo pressoché esclusivo in Italia e nella sua Roma, e una cultura profon­damente europea e “cosmopolita” che oggi diremmo “globale”.

La sessione mattutina, presieduta da Sandro Gentili, sarà aperta, alle ore 9.30, dai saluti delle autorità:  Franco Moriconi, Rettore dell’Unipg, Andrea Cernicchi, Assessore alla Cultura e alle Politiche Sociali del Comune di Perugia,  Mario Tosti, direttore Dipartimento Lettere. Seguiranno le relazioni di Raffaele Manica (Università di Roma “Tor Vergata”) “Il ‘Diario europeo’”, Roberto Barzanti (già Membro e Vice-presidente del Parlamento Europeo) “Moravia a Strasburgo”, René de Ceccatty (scrittore) “Moravia e la cultura francese. Bisé, France B., ‘900.

Il Conformista, il richiamo della Francia”, Jelena Reinhardt (Università di Perugia) “Moravia e il mondo tedesco. Influenze e analogie”, Annalisa Volpone (Università di Perugia) “Moravia e la cultura inglese. ‘Inconsciamente intossicato’.  L’uomo che conosceva Joyce”, Enrico Terrinoni (Università per Stranieri di Perugia) “Il Joyce “europeo” di Moravia”.

A mezzogiorno all’Unipg l’intervento della scrittrice Dacia Maraini. La sessione pomeridiana, sempre a Lettere dell’Unipg, presieduta da Fabrizio Scrivano riprenderà alle ore 15; interverranno Massimiliano Tortora, Salvatore Silvano Nigro, Simone Casini, Giuseppe Nicoletti, Alessandra Grandelis. Alle 17.30, nella Sala dei Notari, è previsto l’incontroScrittori e Moravia”, promosso dal “Circolo dei Lettori”, moderato da Mario Andreose (Direttore Letterario RCS Libri) con la partecipazione di Dacia Maraini, René De Ceccatty.

In serata, alle ore 21. al cinema Zenith, sarà proiettato il film “Il Conformista”, di Bernardo Bertolucci (1971), tratto dall’omonimo romanzo di Alberto Moravia; copia restaurata dalla Cineteca di Bologna. La proiezione sarà introdotta dal professor Alessandro Tinterri dell’Unipg.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy