Maria Grazia Santaniello -
Redazione Professionisti

PROFESSIONISTA SCIENZE > nutrizionista

Laureata in Biotecnologie per la Salute, specializzata in Scienza degli Alimenti e Nutrizione Umana, e Dottore di Ricerca in Scienze dell'Alimentazione e della Nutrizione presso l'Università di Napoli Federico II.

Biologa nutrizionista dal 2010, la Dott.ssa Santaniello è esperta in valutazione della composizione corporea e dello stato di nutrizione mediante bioimpedenziometria multifrequenza.

Ha maturato notevole esperienza nel settore della nutrizione applicata allo sport seguendo numerosi sportivi di alto livello.

Alla base del percorso nutrizionale vi e` la comprensione delle esigenze dei pazienti, al fine di fornire loro il supporto necessario in base alla problematica presentata.

L`esperienza acquisita negli anni in ambito clinico e l`attenzione al particolare garantisce ai clienti standard di efficienza elevati.

La Dott.ssa Santaniello, ha sempre riservato una particolare attenzione alla programmazione nutrizionale nelle differenti discipline sportive (bodybuilding, maratona, tennis, etc.).

Si elaborano regimi alimentari personalizzati per:

> DIMAGRIMENTO: adulti, anziani, bambini, in sovrappeso o obesi per il raggiungimento del giusto peso corporeo

>CHIRURGIA BARIATRICA: sostegno dietetico di rialimentazione post chirurgia bariatrica (gastrectomia verticale parziale o sleeve gastrectomy, by-pass gastrico, bendaggio gastrico e palloncino intragastrico)

>DISTURBI ALIMENTARI: sostegno alimentare per disturbi del comportamento alimentare (anoressia, bulimia, binge eating disorder) con graduale e delicata rieducazione ad una dieta bilanciata

>DONNE E FERTILITA': donne in pre-menopausa e menopausa, osteoporosi, donne in terapia con la pillola anticoncezionale, integrazione nutrizionale per la fertilità dell'uomo e della donna, gravidanza, allattamento, sindrome dell'ovaio policistico, candidosi e cistiti ricorrenti, endometriosi

>TIROIDE: ipo- e ipertiroidismo, tiroiditi autoimmuni (tiroidite di Hashimoto)

>PATOLOGIE AUTOIMMUNI: artrite reumatoide

>EMATOCHIMICA: esami del sangue alterati (es. iperuricemia, iperomocisteinemia, anemia, deficienze vitaminiche come carenza di vitamina D)

>SPORT: sportivi di tutte le discipline, per aumento della massa muscolare e delle prestazioni

>DIABETE: di tipo 1 e 2, in terapia con insulina o microinfusore, ridotta tolleranza al glucosio e iperinsulinemia

>NEFROLOGIA: insufficienza renale e calcolosi renale

>STILI ALIMENTARI: dieta vegetariana e vegana

>DERMATOLOGIA: psoriasi, cellulite, acne, dermatiti, afte

>ALLERGIE ALIMENTARI: celiachia, allergia al nichel, intolleranza al lattosio, allergia alle LTP

>SINDROME METABOLICA: Ipertensione e dislipidemie (ipercolesterolemia e ipertrigliceridemia)

>GASTROENTEROLOGIA: reflusso gastro-esofageo, ernia iatale, gastrite, colite, colon irritabile, stipsi, diarrea, diverticolite, gonfiore addominale, meteorismo

>EPATOLOGIA: steatosi epatica e calcolosi biliare

>ONCOLOGIA: sostegno nutrizionale alla terapia e di prevenzione recidive di diversi tipi di tumore, in particolare tumore alla mammella

>NEUROLOGIA: cefalee, emicranie, morbo di Parkinson

>EDUCAZIONE ALIMENTARE: si eseguono inoltre consulenze nutrizionali, per chi, anche senza avere un problema di peso, vuole seguire un'alimentazione sana ed equilibrata, intelligentemente.

Tutti gli articoli del Professionista

Dieta flexitariana per dimagrire: vantaggi e schema settimanale

Scelta da Noemi e Meghan Markle, cos’è la dieta flexitariana e come funziona: vantaggi, regole per provare a dimagrire in 7 giorni ed esempio di schema settimanale. Portata alla ribalta dai VIP e dalle star di Hollywood, è uno schema alimentare per dimagrire che sta macinando successi. Tra i tanti benefici di questo “menù flessibile” […]