• Google+
  • Commenta
17 settembre 2014

Open Evening Cattolica: master, scuole di specializzazione e dottorati di ricerca

Università Cattolica del Sacro Cuore – Open Evening in Università Cattolica. Giovedì 18 settembre in largo Gemelli la presentazione dei master universitari, delle scuole di specializzazione e dei dottorati di ricerca del prossimo anno accademico

Open Evening

Open Evening

Open Evening 2014

“Oltre la crisi: ripartire dalla conoscenza per crescere” è il tema che affronterà quest’anno l’Open Evening in Università Cattolica per la presentazione dell’offerta formativa post laurea: master, scuole di specializzazione e dottorati di ricerca.

L’edizione settembrina di Open Evening si apre con una tavola rotonda nella Cripta dell’Aula Magna (largo Gemelli, 1 a Milano) alle ore 17.

Interventi all’Open Evening Cattolica

Interverranno: Cesare O. Cucci, responsabile direzione Governo Risorse Umane, Gruppo Cariparma – Crédit Agricole, Federica Micardi, giornalista Il Sole 24 Ore, Ismene Papageorgiu, responsabile Master e Scuole di specializzazione Università Cattolica.

Nel secondo chiostro alle ore 18 saranno allestiti alcuni spazi informativi per colloqui con i direttori e i coordinatori dei diversi corsi post laurea.

 

In particolare per quanto riguarda i master per l’anno accademico 2014/2015 l’ateneo propone oltre 120 master universitari di primo e secondo livello, attivati presso le sedi istituzionali, ma anche in alcune sedi convenzionate in Italia e all’estero.

La tavola rotonda svilupperà una riflessione a più voci sul valore della formazione post-laurea e sulla percezione del mondo del lavoro. Per questo parteciperanno referenti del mondo aziendale, della stampa, di società di consulenza/selezione del personale che daranno un contributo esperienziale alle riflessioni dei giovani laureati che stanno valutando se proseguire gli studi.

I recenti dati Almalaurea sembrano dare grande valore ai percorsi formativi post laurea (85% di diplomati 2010/11 sono occupati ad un anno dal conseguimento del master), ma occorre scegliere attentamente il percorso che possa dare alla propria preparazione un tratto distintivo.

 

Negli ultimi tre anni le immatricolazioni a master universitari in Università Cattolica sono cresciute mediamente del 15%. Aumentano proporzionalmente anche i corsisti stranieri, che sono passati dal 15% al 18% della popolazione complessiva di immatricolati, sia su percorsi in lingua inglese, sia su quelli in italiano, in particolare sui temi economici (scambi internazionali), ma anche culturali ed educativi.

Anche in vista dell’importante appuntamento con Expo 2015 e dei possibili sviluppi che questa occasione potrà portare in termini di nuove professionalità, aumentano i corsi interfacoltà e interuniversitari, al fine di unificare competenze scientifiche e applicate, ma anche di crearne altre sempre più trasversali e versatili rispetto alle mutevoli caratteristiche del mondo produttivo.

I dati qualitativi che emergono dalle analisi dei master negli ultimi due anni accademici descrivono un andamento particolarmente positivo in due direzioni: per i neolaureati risultano vincenti i master che mirano a formare profili di nuove professionalità, in particolare nei settori dell’ambiente e territorio, del digitale, della sostenibilità. I master “executive” invece, pensati per giovani già in attività nel mondo del lavoro, risultano premiare i settori in cui è possibile una formazione fatta di scambi esperienziali, in particolare nei settori della media e piccola imprenditoria, nelle comunità professionali (psicologi, assistenti sociali) e tra educatori e professionisti della scuola.

Presentazione dei percorsi Cattolica all’Open Evening 2014

Alcuni nuovi percorsi che saranno attivati per l’a.a. 2014/2015 sono:

  • Master di II livello in “Turismo sostenibile e brand del territorio. Educazione, management, Expo 2015”
  • Master di I livello in “Middle Eastern Studies”
  • Master di II livello in “Gestione e sviluppo delle persone nelle organizzazioni: gli strumenti di intervento della Psicologia del lavoro”
  • Master di I livello in “Business content management”
  • Master di I livello in “Account e Sales Management. Tecniche di gestione e negoziazione applicate alle vendite”
  • Master di II livello in “Risk Management: decisioni, errori e tecnologia in medicina”
  • Executive Master in “Social Entrepreneurship – EMSE”

Interessanti novità all’Open Evening anche nelle proposte di Dottorato: i dottorati proposti per il 2014/2015 (in attesa di accreditamento del Miur/Anvur) si articolano in 9 Scuole di dottorato e 2 corsi di dottorato nella sede di Milano, 1 Scuola nella sede di Piacenza, 5 Scuole nella sede di Roma.

Si segnalano i nuovi percorsi:

  • Scuola di dottorato in “Impresa, lavoro e istituzioni”
  • Scuola di dottorato in “Persona e ordinamenti giuridici”

 

Infine, anche per il prossimo anno, si conferma l’attivazione delle Scuole di specializzazione biennali in Beni Archeologici, Beni Storico Artistici e Professioni Legali.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy