• Google+
  • Commenta
10 novembre 2014

Riccardo Barbieri alla Norma di Pisa: dall’elettrone al Bosone di Higgs

Riccardo Barbieri

Scuola Normale Superiore di Pisa – Riprende mercoledì 12 novembre il ciclo di conferenze di divulgazione scientifica VIS (Virtual Immersions in Science) della Scuola Normale che vedra tra i primi ospiti Riccardo Barbieri

Riccardo Barbieri

Riccardo Barbieri

Dall’elettrone al Bosone di Higgs. Incontro con Riccardo Barbieri

Primo appuntamento con uno tra i massimi esperti di fisica teorica, Riccardo Barbier

La vita di un fisico teorico, tra bosone di Higgs ed elettroni, è al centro dell’incontro con Riccardo Barbieri, professore alla Normale, per moltissimi anni membro dello staff della divisione teorica del Cern di Ginevra, quella in cui è avvenuta la conferma della presenza nella materia del bosone teorizzato da Peter Higgs.

La conferenza di Riccardo Barbieri è la prima del nuovo ciclo di Vis (Virtual Immersions in Science) il programma di divulgazione scientifica della Scuola Normale e si svolgerà mercoledì 12 novembre, alle ore 18 nella Sala Azzurra del Palazzo della Carovana a Pisa. Primo obiettivo di questa serie di incontri, quello di avvicinare il pubblico alla vita dei ricercatori, in questo caso a quella di un fisico teorico coinvolto in prima persona nelle più interessanti recenti scoperte.

“La fisica delle particelle elementari – anticipa Riccardo Barbieri – è uno spaccato della natura le cui leggi si possono scrivere in poche righe con estrema precisione e, sino a prova contraria, con grande aderenza alla realtà empirica. Questa la conferma arrivata dalla recente scoperta del bosone di Higgs fatta al Cern di Ginevra”. “Dall’elettrone al Bosone di Higgs, una storia incompiuta”, il titolo dell’incontro.”

Riccardo Barbieri, a lungo Preside della Classe di Scienze della Normale, è stato anche professore visitatore alla ENS di Parigi, Miller Professor all’Università di Berkeley.

Riccardo Barbieri ha scritto più di duecento lavori di ricerca in fisica teorica delle particelle elementari ed è stato particolarmente influente, a partire dagli anni ottanta, nella cosiddetta fisica oltre il Modello Standard delle particelle. Molti dei suoi studenti e post-dottorandi occupano posizioni di prestigio in Italia e all’estero.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy