• Google+
  • Commenta
16 febbraio 2015

Chiara Garulli Ricercatrice Unicam vince borsa di studio Veronesi

Chiara Garulli

Università degli Studi di Camerino – Chiara Garulli giovane Ricercatrice Unicam vincitrice di una borsa di studio della fondazione Veronesi

Chiara Garulli

Chiara Garulli

La dott.ssa Chiara Garulli, dottore di ricerca Unicam, è una delle vincitrici delle borse di studio messe in palio ogni anno dalla Fondazione Umberto Veronesi. Superando un difficile iter valutativo, la dott.ssa Chiara Garulli è risultata essere tra i 139 ricercatori, selezionati su circa 600 partecipanti, ai quali sono state assegnate le post-doctoral fellowship messe a disposizione per il 2015.

La borsa di studio  consentirà a Chiara Garulli per il prossimo anno di proseguire i suoi studi presso la Scuola di Bioscienze e Medicina Veterinaria di Unicam.

Le dichiarazioni della vincitrice di borsa di studio Chiara Garulli

“La notizia – ha dichiarato la dott.ssa Chiara Garulli – è stata per me una grande sorpresa, nonché naturalmente una grande soddisfazione. Credo rappresenti un importante riconoscimento a livello nazionale sia per la mia attività di ricerca che per l’intero Ateneo e colgo l’occasione per ringraziare il Prof. Augusto Amici che coordina il mio progetto di ricerca, relativo a modelli transgenici sul tumore al seno. In particolare, il progetto che ho presentato si riferisce allo studio di alcuni inibitori specifici per delle vie di segnalazione del tumore al seno, studio che ho seguito insieme al prof. Amici anche nel corso del mio Dottorato di ricerca”.

“L’avere ottenuto questa borsa di studio mi consente dunque di poter continuare a svolgere almeno per un altro anno il lavoro che ho sempre amato, fin da ragazzina. Purtroppo in Italia i fondi per la ricerca sono molto esigui, quindi queste borse di studio sono estremamente importanti e offrono grandi opportunità in particolar modo ai giovani ricercatori. Mi auguro che siano sempre più numerose anche nei prossimi anni e che vi possano accedere anche altri giovani meritevoli, anche della nostra Università”.

“Vorrei infine sottolineare – ha concluso la dott.ssa Chiara Garulli – che la formazione ottenuta in Unicam è stata molto utile nel corso della mia carriera di ricercatrice. E’ stato infatti molto importante essere seguiti in maniera eccellente dai docenti, aver potuto accedere senza problemi ai laboratori, per riuscire a mettere in pratica quelle conoscenze acquisite a lezione. Il mondo della ricerca mi ha sempre affascinato e mi auguro davvero che possa continuare ad essere questa la mia professione”.

“Sono anche io molto soddisfatto per questo riconoscimento – ha dichiarato il Prof. Augusto Amici, docente della Scuola di Bioscienze e Medicina Veterinaria – che premia non solo l’impegno della dott.ssa Garulli, ma conferma anche la qualità dell’attività di ricerca e della didattica del nostro Ateneo. Tengo a sottolineare che la borsa di studio è stata erogata dalla Fondazione Umberto Veronesi con l’intento di supportare i giovani ricercatori e di sostenerli nelle loro attività di ricerca, i cui risultati possano avere benefici per la salute dei cittadini. E’ noto a tutti Umberto Veronesi, uno dei maggiori scienziati italiani, impegnato nello studio per la prevenzione e la cura dei tumori. La maggior parte delle borse di studio viene assegnata a giovani che provengono da grande Atenei o da grandi centri di ricerca sul cancro: l’essere riusciti a portare per la prima volta una borsa di studio all’Università di Camerino penso rappresenti una grande opportunità motivo di estrema soddisfazione”.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy