• Google+
  • Commenta
11 marzo 2015

Due lauree in una: all’Insubria si può, ecco come fare per prenderle

Le Lauree d'Argento

Università degli Studi Insubria Varese-Como – Già attive convenzioni di double degree per prendere due lauree in una a Uninsubia: magistrali in Economia e Fisica, da ultimo per Matematica e Biologia Applicata alla Ricerca Biomedica, al vaglio per l’area della Mediazione

Due lauree in una

Due lauree in una

Come prendere Due lauree in una? Discutere una sola tesi di laurea e ritrovarsi in tasca due titoli accademici, uno italiano e uno straniero: si chiama double degree e l’Università degli Studi dell’Insubria conta diversi corsi di Laurea Magistrale in grado di fare prendere Due lauree in una.

L’Ateneo potenzia la sua vocazione internazionale attivando per il prossimo anno accademico nuovi programmi di doppio titolo e destinando fondi specifici che permetteranno, tra l’altro, di erogare borse di studio agli studenti ammessi.

Come prendere due lauree in una all’Università Insubria

«Abbiamo deciso di investire sulle doppie lauree perché ottenere un double degree non conta soltanto dal punto di vista formale, ma proprio per il background di preparazione, cultura, esperienze e contatti che uno studente acquisisce nel momento in cui si sposta all’estero per completare i suoi studi» sottolinea il rettore dell’Università degli Studi dell’Insubria, Alberto Coen Porisini. «Selezioneremo le domande presentate all’Ateneo e partiranno soltanto gli studenti migliori. Contestualmente arriveranno nelle nostre sedi gli studenti stranieri partecipanti ai programmi di doppia laurea».

Sono due le convenzioni siglate negli ultimi tempi per il double degree per prendere due lauree in una: tra l’Università degli Studi dell’Insubria e la Linnaeus University di Vaxjo (Svezia), per il rilascio della Laurea Magistrale in Matematica conferita dall’Università dell’Insubria e contestualmente del Master in Mathematics and Modelling conferito dalla Linneaus University; e tra l’Università dell’Insubria e la Bonn-Rhine-Sieg University of Applied Sciences di Bonn (Germania), per ottenere il titolo di Laurea Magistrale in Biologia Applicata alla Ricerca Biomedica dell’Università dell’Insubria e il Master in Biomedical Sciences della Università di Bonn.

I primi studenti interessati a prendere due lauree in una e quindi interessati al doppio titolo in Matematica potranno già partire nel 2016 (o viceversa arrivare a Como dalla Svezia): dovranno trascorrere almeno un semestre e conseguire minimo trenta crediti alla Linnaeus University. Nell’ottica di una crescente internazionalizzazione del corso di laurea sempre più insegnamenti vengono erogati già adesso in lingua inglese. «I programmi di Linnaeus e Insubria sono complementari – spiega Alberto Setti, presidente del corso di laurea – questo permetterà a chi sceglierà di puntare al doppio titolo di avere una preparazione completa, dalla matematica pura alle applicazioni nell’ambito della finanza e della teoria del rischio. Per promuovere la doppia laurea in Matematica, gli scambi tra Como e la Svezia sono già iniziati: nei giorni scorsi, infatti, la professoressa Astrid Hilbert della Linneaus University ha tenuto un minicorso su Stochastic Processes and Finalcial Modelling, rivolto agli studenti del Corso di Laurea Magistrale in Matematica, e del Dottorato di Ricerca in Informatica e Matematica per il Calcolo».

Già da ottobre partirà il primo anno del programma di double degree per prendere due lauree in una per il corso di Biologia Applicata alla Ricerca Biomedica: gli studenti selezionati potranno partire per Bonn nel 2016 e lì seguire l’intero secondo anno di corso, per poi elaborare all’estero la tesi sperimentale. «I programmi di studio dei due atenei si integrano perfettamente – spiega Daniela Parolaro, presidente del corso di laurea – e chi punterà al doppio titolo aggiungerà alla conoscenza moderna ed esaustiva delle scienze biomediche di base approfondimenti sull’applicazione clinica. Tutti gli insegnamenti saranno svolti in inglese già a partire dal prossimo anno accademico: un passo importante verso l’internazionalizzazione, un titolo e una qualificazione in più per tutti i nostri studenti».

Corsi di laurea per due lauree in una all’Università degli Studi Insubria

Gli altri programmi di laurea a doppio titolo già attivi per due lauree in una all’Università degli Studi dell’Insubria riguardano il corso di laurea in Fisica, con la stessa Linnaeus University – che attualmente conta due studenti in Svezia che conseguiranno il doppio titolo l’anno prossimo – e il corso di laurea in Global Entrepreneurship Economics and Management, del Dipartimento di Economia di Varese, con le università tedesche Friedrich Schiller Universität di Jena e l’Universität Hohenheim di Stoccarda. Per Economia a novembre si sono conferite le prime doppie lauree e a marzo si svolgeranno le selezioni degli studenti da ammettere al double degree, per il prossimo anno. Infine, sta per essere perfezionato in via definitiva l’accordo preliminare del luglio scorso tra il nostro ateneo e Universidad de Sevilla, Facultad de Filología per il per il rilascio del doppio titolo di Laurea tra il Máster en Traducción e Interculturalidad (Itinerario Italiano-Español) della Universidad de Sevilla e l’istituendo Corso di Laurea Magistrale in Lingue moderne per la comunicazione e la cooperazione internazionale dell’Università degli Studi dell’Insubria.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy