• Google+
  • Commenta
22 giugno 2010

Università Catania: conferenza delle facoltà europee sugli aspetti multidisciplinari della formazione

Si terrà a Catania da giovedì 24 a sabato 26 giugno la conferenza annuale dell’Associazione europea delle facoltà di Farmacia (Eafp) incentrata sugli Aspetti multidisciplinari e interdisciplinari della formazione in Farmacia e l’apprendimento attraverso le professioni sanitarie. L’importante meeting, organizzato dalla facoltà di Farmacia dell’Università di Catania su iniziativa del preside Giuseppe Ronsisvalle, si terrà al Monastero dei Benedettini (apertura giovedì 24 giugno alle 15 nell’aula magna Santo Mazzarino), la sessione parallela di aggiornamento “Pharmine meeting” si svolgerà invece nella sede della facoltà alla Cittadella Universitaria.

“I precedenti congressi dell’Eafp – spiega il prof. Ronsisvalle – hanno focalizzato principalmente la loro attenzione sui diversi aspetti della laurea magistrale in Farmacia (Bologna primo e secondo ciclo) e sugli adempimenti richiesti per le fasi di studio successive e per la specializzazione (terzo ciclo). La necessità attuale è quella di analizzare le strategie di apprendimento per un approccio multidisciplinare e interdisciplinare all’educazione farmaceutica. A questo si includono i laboratori multidisciplinari, l’apprendimento in discipline di regolamentazione e in farmacia ospedaliera per un apprendimento attraverso le professioni sanitarie e la bioingegneria”.

Durante il congresso si farà particolare riferimento all’addestramento del farmacista pubblico e ospedaliero che oggi viene visto come parte integrante della “squadra della salute”, analizzando esperienze pratiche nelle farmacie ospedaliere/cliniche, nelle farmacie di zona (locali), nelle case di cura, oltre che aspetti della chimica clinica/biologica e medica, della farmacia nutraceutica attraverso un approccio multidisciplinare e interdisciplinare all’istruzione farmaceutica, con particolare riguardo a come le università europee affrontano questo aspetto.

La cerimonia d’apertura sarà presieduta dal rettore Antonino Recca, dal preside Giuseppe Ronsisvalle, dal presidente dell’Eafp Bart Rombaut, dal presidente della Fofi (Federazione Ordini Farmacisti Italiani) Andrea Mandelli e dalla presidente di Federfarma Annarosa Racca. Dopo la relazione dello stesso prof. Giuseppe Ronsisvalle seguiranno gli interventi di Filip Babylon (presidente europeo di Federfarma), Yvan Vander Heyden (Vrije Universiteit Brussel), Kristien De Paepe (Vrije Universiteit Brussel).

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy