• Google+
  • Commenta
16 giugno 2010

Università Piemonte: Pronta l’offerta formativa per l’anno accademico 2010-11

Torna l’accesso programmato a Farmacia; Scienza dei materiali trasferita a Vercelli.

È stata varata l’offerta formativa dell’Ateneo “Avogadro” per l’anno accademico 2010-11. L’Ateneo, che alla data odierna conta per l’anno accademico in corso 3.272 immatricolati e 10.493 iscritti, aprirà all’immatricolazione 48 corsi di laurea: 30 triennali, 4 magistrali a ciclo unico e 14 magistrali.

Tre le novità di quest’anno:

-* il ritorno dell’accesso programmato per i corsi di laurea magistrale in Farmacia e in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche. La Facoltà si è vista costretta a ripristinare il numero chiuso poiché il numero di immatricolati sfondava il tetto previsto dal Ministero, oltre al quale sarebbe stato necessario sdoppiare i corsi e assumere un considerevole numero di docenti. I test d’ingresso avranno luogo nei giorni 14 (CTF) e 16 (Farmacia) settembre;
-* la messa in esaurimento del corso di laurea magistrale in Storia del patrimonio archeologico e storico-artistico; nell’ultimo anno accademico il corso aveva registrato un numero di immatricolati al di sotto del requisito minimo ministeriale;
-* il passaggio del corso di laurea in Scienza dei materiali erogato dalla Facoltà di Scienze M.F.N. dalla sede formativa di Novara a quella di Vercelli.

Con grandi sforzi, il Senato accademico ha deliberato di mantenere inalterate le tasse per il terzo anno consecutivo. Non ci sarà nessun aumento degli importi e saranno mantenute le otto fasce, gli scaglioni di reddito, il limite ISPE a 50.000 Euro, le tasse ridotte per il tempo parziale. Saranno esonerati dal pagamento delle tasse quei laureati che, dopo aver conseguito la laurea triennale con 110/110, si iscrivano a un corso di laurea magistrale dell’Ateneo. Le iscrizioni si apriranno il 23 agosto e si concluderanno il 1° ottobre; ci si potrà iscrivere alle lauree magistrali fino al 31 dicembre. Gli studenti che conseguissero la laurea triennale dopo il 31 dicembre, potranno iscriversi a insegnamenti singoli della laurea magistrale e, nell’autunno successivo, al corso di laurea prescelto; in tal caso verrà scalata la somma già pagata per l’iscrizione agli insegnamenti singoli.

In particolare, il trasferimento del corso di laurea in Scienza dei materiali da Novara (21 immatricolati nel 2009-10) a Vercelli è frutto di un preciso progetto dell’Ateneo, volto a rafforzare il settore biotecnologico a Novara, che ha avuto un grande successo di immatricolati (112 alla triennale, 12 alla magistrale), e a sopperire alla carenza di offerta formativa del settore scientifico venutasi a creare a Vercelli a seguito della chiusura della II Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Torino.

Spiega il rettore, prof. Paolo Garbarino: «Il considerevole aumento degli studenti di Biotecnologie a Novara esigeva più spazi per la didattica. Il corso di laurea in Scienza dei materiali avrebbe dovuto essere riportato ad Alessandria, sede della facoltà di Scienze M.F.N., da cui viene erogato, o essere addirittura chiuso. L’idea di trasferirlo a Vercelli, negli spazi lasciati dal Politecnico, è stata pienamente approvata dalla Facoltà e comporta un effettivo guadagno sia per l’ateneo, sia per il territorio inteso come asse novarese-vercellese. Sono d’altronde numerosi gli studenti vercellesi che frequentano facoltà novaresi e una notevole percentuale degli studenti di Lettere provengono dalla provincia di Novara. Così la città di Novara godrà di un ulteriore potenziamento del ramo biotecnologico, che è in linea con le competenze scientifiche e didattiche delle Facoltà ivi stanziate e Vercelli avrà un nuovo corso scientifico in città, con il pieno appoggio delle istituzioni vercellesi, che a giorni sottoscriveranno un accordo. In ogni caso una più ampia revisione dell’offerta formativa avverrà a partire dall’anno accademico 2011-12, applicando le determinazioni ministeriali sui requisiti necessari. Senz’altro essa darà ulteriore valorizzazione alla presenza universitaria in Novara».

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy