• Google+
  • Commenta
18 luglio 2010

Convegno di studio: La Class Action Risarcitoria tra teoria e pratica

Presso la sede della Formedil di Foggia, si è tenuto il Convegno di studio dal Titolo “La Class Action Risarcitoria tra teoria e pratica: un esperimento di clinica legale”. Presso la sede della Formedil di Foggia, si è tenuto il Convegno di studio dal Titolo “La Class Action Risarcitoria tra teoria e pratica: un esperimento di clinica legale”.

L’iniziativa è frutto di una collaborazione tra l’Ordine degli Avvocati e la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Foggia.

L’incontro si è proposto di esplorare una novità appena approdata nel nostro ordinamento, dopo un iter faticoso e decisamente contrastato.

Entrata in vigore il 1° gennaio 2010, la nuova legge (art. 49, l. 23 luglio 2009, n. 99) rappresenta uno strumento del tutto nuovo ed inesplorato per la realtà giuridica italiana.

L’iniziativa congiunta si propone non solo di facilitare l’analisi degli aspetti sostanziali e processuali, ma si segnala anche come un esperimento di clinica legale: un approccio estremamente pratico per la soluzione dei problemi operativi in cui è destinato ad imbattersi il professionista, incaricato di curare siffatto tipo di controversie.

A tale approfondimento pratico-operativo è stata dedicata la parte pomeridiana, preceduta da una parte teorica introduttiva.

Il programma dei lavori è stato il seguente: I SESSIONE moderata dall’ AVV. NICOLA MARINO – Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Foggia; interventi: PROF. AVV. ONOFRIO TROIANO – Ordinario nell’Università di Foggia Azione collettiva, azione di classe, azione dell’associazione mandataria: differenze e profili di legittimazione ad agire;DOTT.SSA VALENTINA CUOCCI – Ricercatrice nell’Università di Foggia Azione di classe risarcitoria: l’identità dei diritti oggetto di tutela; DOTT. ANGELO DANILO DE SANTIS – Dottore di ricerca nell’Università di Bari Il giudizio di ammissibilità dell’azione di classe; PROF. AVV. GIANPAOLO IMPAGNATIELLO – Associato nell’Università di Foggia Adesione all’azione di classe – opt in – e limiti del giudicato.

II SESSIONE WORKSHOP moderata dal PROF. AVV. ONOFRIO TROIANO – Università di Foggia; interventi: AVV. MASSIMO MELPIGNANO – Avvocato in Bari – Responsabile ADUSBEF Studio e preparazione dell’azione di classe. Redazione dell’atto introduttivo e profili di competenza; AVV. GRAZIA PENNELLA – Avvocato in Foggia DOTT. BERNARDINO CARDINALE – Unione nazionale consumatori – Comitato Regionale della Puglia La pubblicità, e i suoi costi, in un sistema di opt in; DOTT. ANGELO DANILO DE SANTIS– Dottore di ricerca nell’Università di Bari
Le modalità dell’adesione dei singoli consumatori; DOTT.SSA DANIELA VERILE – Dottore di ricerca nell’Università di Foggia Profili probatori e quantificazione del danno. L’esecuzione della sentenza.

L’evento è stato accreditato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Foggia per n. 8 crediti formativi.

Lucia Iorio

Google+
© Riproduzione Riservata