• Google+
  • Commenta
6 luglio 2010

Hai problemi di erezione? Da Napoli arriva un’ interessante scoperta

La disfunzione erettile, chiamata in passato impotenza viene definita come “l’incapacità del soggetto di sesso maschile a raggiungere e/o mantenere un’erezione sufficiente a condurre un rapporto soddisfacente”.

Si tratta di un disturbo che interessa milioni di uomini nel mondo alterandone la qualità della vita. In Italia si stima che circa 3 milioni di uomini ne siano affetti, con una prevalenza globale del 13% (pari al 2% tra 18 e 34 anni e del 48% oltre i 70 anni).

Combattere i problemi di erezione sessuale con un prodotto naturale: la scoperta porta la firma di Napoli e dei ricercatori dell’Università Federico II. Si tratta di una pillola che non va assunta “on-demand”, al bisogno. Piuttosto, questa volta, si parla di “fitness sessuale”. E gli esperti spiegano anche perchè. La “svolta” della ricerca è tutta qui: niente più pillole da assumere prima del rapporto. I miglioramenti, grazie alla pillola rossa – questo il colore dell’integratore alimentare Tradamix – arrivano presto, spiegano i professori di Urologia della Federico II, Fabrizio Iacono e Domenico Prezioso.

Negli studi clinici è stato notato un miglioramento progressivo della funzione erettile a partire, infatti, dalla prima settimana di assunzione con casi che riportavano miglioramento anche dopo pochi giorni e altri, circa il 20%, dopo circa tre settimane di assunzione.

La capsula, che è arrivata da un paio di settimane in farmacia, va assunta ogni 12 ore per un periodo di almeno 60 giorni. Secondo gli studi effettuati, quasi tutti i pazienti hanno riferito un miglioramento del desiderio sessuale e dell’energia sessuale in genere. Soprattutto non sono stati riportati effetti collaterali.

Ma sia chiaro un punto: per non incappare in problemi di sorta, oltre a prevenzione e screening per evitare determinate patologie, bisogna mantenersi in forma. E, quindi, non rinunciare al sesso. Insomma, fare “fitness sessuale” e mantenersi, così, attivi sessualmente. Attenzione, poi, anche a fattori di rischio come il fumo, l’alcol, il peso corporeo e la dieta: le cattivi abitudini di vita, a letto possono poi avere brutte conseguenze. Ora il problema del Deficit Erettile maschile è qualcosa di trattabile al pari dell’emicrania.

Tuttavia tanti pro e contro sono emersi sull’uso di queste pillole colorate (Viagra, Cialis, Levitra). Se da un lato la loro azione è spesso fin troppo evidente, dall’altro non sono pochi gli effetti collaterali e le controindicazioni che ne limitano l’uso continuativo. Da evidenziare inoltre l’uso improprio che, spesso, i giovanissimi fanno di tali farmaci impiegati non tanto per curare ma solo per potenziare oltre misura una funzione più che normale e talvolta associate a sostanze dopanti per una notte da sballo.

Le ultime ricerche condotte nel settore hanno portato al brevetto del nuovo prodotto. L’uomo vuole un prodotto che svolga un’azione curativa e non solo sintomatica e questo è un prodotto naturale e non di sintesi chimica.

Giampaolo Felli

Google+
© Riproduzione Riservata