• Google+
  • Commenta
22 luglio 2010

Università degli Studi di Palermo: Esami dichiarati ma non sostenuti.

Bloccata la laurea di una studentessa di Economia

Esito dei controlli a tappeto, presentata denuncia in Procura

Tre esami dichiarati ma non sostenuti da parte di una studentessa di vecchio ordinamento della facoltà di Economia che aveva presentato domanda di laurea. L’irregolarità è emersa dai controlli incrociati condotti dalle segreterie dell’Ateneo, i cui funzionari verificano – all’atto della domanda d’esame – tutta la carriera accademica dello studente.

I tre esami risultavano autocertificati e caricati nel sistema informatico dell’Ateneo, ma gli statini cartacei mancavano dal fascicolo della studentessa. Da un controllo più approfondito è emerso che delle prove non c’era traccia nei verbali d’esame. Il rettore Roberto Lagalla ha quindi presentato denuncia in Procura, mentre l’amministrazione universitaria ha istituito una commissione ispettiva per fare chiarezza sulle procedure che hanno portato al caricamento degli esami nel sistema informatico. La studentessa non è stata ammessa alla laurea e la squadra destinata ai controlli di routine è stata potenziata.

Google+
© Riproduzione Riservata