• Google+
  • Commenta
26 agosto 2010

Studente dell’Università di Palermo ai Campionati Mondiali Universitari di canottaggio

Da un’ottima base di studio, possono arrivare ottimi risultati anche nel settore sportivo. E’ questo quello che è accaduto nello specifico all’Università degli Studi di Palermo.

Alessandro Di Liberti, studente presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell’ateneo siciliano, infatti, ha preso parte nei giorni 13-15 Agosto 2010 ai campionati mondiali di canottaggio che si sono svolti in Ungheria.
Il ragazzo è tessarato nelle flila della società “TeLiMar“.

Questo per noi è un grande riconoscimento, per tutto il lavoro che quotidianamente svolgiamo; giungere a garaggiare in eventi di questo tipo deve essere una soddisfazione per tutti. Alessandro è un ragazzo che ha sempre messo impegno e ha sempre creduto in questa disciplina che purtroppo non viene considerata da tutti. Spero solo che adesso, così come il Di Liberti, possano appassionarsi a questo sport un numero sempre maggiore di ragazzi.

Queste soon state le parole del dott Marcello Giliberti, allenatore del ragazzo prima della partenza per la competizone sportiva.

Marco Cristofaro

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy