• Google+
  • Commenta
4 ottobre 2010

Alla Sapienza un corso di formazione per l’insegnamento della lingua italiana a stranieri

L’insegnamento della lingua italiana a stranieri offre in un mondo globalizzato una buona opportunità di lavoro per i laureati in materie umanistiche, sia all’interno dei confini nazionali che oltre gli stessi. In Italia la richiesta (come la domanda) è alta, poiché i flussi migratori verso il nostro Paese che, nonostante i provvedimenti restrittivi della Lega, non diminuiscono, innalzano il tasso di forza lavoro straniera che ha bisogno di integrarsi. I più fortunati, allora, possono rivolgersi presso istituti pubblici o privati, nei quali imparare la lingua italiana.

Oltre i confini nazionali, oggi la lingua italiana gode ancora di una buona considerazione, al contrario di quanto si potrebbe immaginare. Nei paesi anglosassoni, ad esempio, l’italiano è la quinta lingua parlata, prima del francese. Un gran numero di genitori sceglie per i propri figli baby sitter di nazionalità italiana o che sappiano parlare la lingua del Bel Paese; altri, al momento della scelta dell’iscrizione dei propri figli alla scuola primaria, scelgono addirittura scuole nelle quali l’italiano venga insegnato come seconda lingua o nelle quali ci siano insegnanti di madrelingua italiana.

Si rivolge proprio ai laureati in discipline umanistiche che hanno interesse per il lavoro dell’insegnamento, il corso di formazione per l’insegnamento dell’italiano a stranieri organizzato dalla facoltà di Studi Orientali. Il corso è valido come uno dei requisiti per sostenere l’esame di certificazione Ditals di II livello (Certificazione di competenza in didattica dell’italiano a stranieri, rilasciata dall’Università per stranieri di Siena).

Questa certificazione è un titolo culturale indispensabile per ambire a lavorare in quest’ambito poichè valuta la preparazione teorico-pratica nell’insegnamento dell’italiano a stranieri e certifica diversi livelli di competenza professionale in tale settore. In particolare la Ditals di II livello certifica una competenza avanzata in didattica dell’italiano a stranieri e si rivolge a docenti che operano in qualsiasi contesto di insegnamento e con qualsiasi gruppo di apprendenti.

La Ditals è una certificazione valutata per l’attribuzione di un punteggio nel reclutamento degli insegnanti o per l’attribuzione di crediti nell’ambito di un percorso formativo in area glottodidattica. In Italia è un titolo preferenziale per lavorare presso: Scuole d’italiano per stranieri, Centri Territoriali Permanenti, scuole italiane all’estero, Centri linguistici di Ateneo che organizzano corsi di lingua per stranieri, Corsi per immigrati presso istituzioni pubbliche e private; all’estero offre possibilità lavorative presso: Istituti italiani di cultura; Dipartimenti di italianistica presso le Università; Scuole italiane all’estero; Scuole pubbliche che ricercano docenti di lingua italiana; Scuole d’italiano per stranieri; Sedi della Società Dante Alighieri che organizzano corsi di italiano, Associazioni di italiani all’estero che organizzano corsi di lingua.

Il corso inizierà venerdì 15 ottobre 2010 e avrà una durata di 50 ore e si svolgeranno il venerdì pomeriggio e sabato mattina. Al corso prenderanno parte anche docenti dell’Università per stranieri di Siena. Per partecipare è richiesta la laurea triennale e la quota di iscrizione è di 550 euro. Al termine del corso verrà rilasciato un attestato. Il termine ultimo per le iscrizioni è fissato per il giorno 10 ottobre 2010.

Per informazioni o chiamare il numero 3285489062.

Arturo Catenacci

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy