• Google+
  • Commenta
12 ottobre 2010

Università di Salerno: Laurea ad Honorem al Prof. Harald Zur Hausen

giovedì 14 ottobre, ore 11.00 , Aula Magna d’Ateneo

All’Università di Salerno arriva il Premio Nobel 2008 per la Fisiologia e la Medicina, Prof. Harald Zur Hausen. Al professore emerito del German Cancer Research Center di Heidelberg verrà conferita la Laurea ad Honorem in Farmacia per le ricerche che gli hanno consentito di identificare nel Papillomavirus gli agenti eziologici specifici del carcinoma cervico-uterino. Harald Zur Hausen, professore emerito del German Cancer Research Center di Heidelberg, e Editor-in-Chief dell’International Journal of Cancer, nel 2008 è stato insignito del Premio Nobel per la Medicina per le sue ricerche sul papillomavirus (Human papillomavirus, HPV) e la scoperta dell’HPV come principale causa del tumore del collo dell’utero che nel nostro paese colpisce, ogni anno, circa 3.500 donne e causa la morte di 1.000 di esse.

Dopo aver iniziato la sua carriera occupandosi del ruolo del virus Epstein-Barr nei linfomi di Burkitt e in altri tumori, nel corso della sua attività scientifica condotta in Germania a partire dalla seconda metà degli anni ’70, il Prof. Zur Hausen ha fatto una serie di osservazioni chiave che hanno permesso di determinare l’importanza dell’HPV nell’eziologia del tumore della cervice, contro l’idea dominante in quegli anni che implicava il virus herpes simplex in questa neoplasia.

Tra le sue principali scoperte vi sono: l’aver stabilito l’esistenza di vari genotipi di HPV, solo alcuni dei quali causa di lesioni genitali; l’aver eseguito la clonazione molecolare dei genoma dell’HPV 16 e HPV 18 e identificato il loro DNA nella maggior parte dei tumori della cervice uterina; e l’aver osservato che parte del DNA dell’HPV è integrato nel genoma delle cellule tumorali della cervice uterina, e che alcuni geni virali (come l’E6 e E7) sono di preferenza espressi in queste cellule tumorali.

I risultati delle ricerche condotte dal Prof. zur Hausen hanno inoltre contribuito allo sviluppo di test diagnostici utilizzabili per lo screening del tumore del collo dell’utero e, più recentemente, di un vaccino preventivo contro l’HPV.

Le applicazioni cliniche di tali scoperte sono particolarmente rilevanti in termini di salute pubblica, soprattutto nei Paesi in via di sviluppo dove il tumore del collo dell’utero è la principale causa di morte per tumore nelle donne.

Tra gli europei, l’Italia è stato il primo Paese a pianificare una strategia di vaccinazioni pubblica gratuita contro l’HPV. L’obiettivo della campagna di vaccinazione è quello di giungere ad una forte riduzione di questa malattia nelle prossime generazioni. Sarebbe una vittoria senza precedenti nella guerra contro uno dei più terribili nemici delle donne.

La cerimonia di conferimento della Laurea avrà luogo giovedì 14 ottobre alle ore 11 nell’Aula Magna dell’Ateneo ed aprirà i lavori del XXX Congresso Nazionale della Società Italiana di Patologia che si terrà a Salerno dal 14 al 17 ottobre. Nel corso della cerimonia il Prof. Zur Hausen terrà la Lectio Doctoralis “Perspectives of Infectious Causes of Human Cancers”.

PROGRAMMA
-* ore 11.00 Interventi Introduttivi Magnifico Rettore Prof. Raimondo Pasquino Preside della Facoltà di Farmacia Prof. Raffaele Riccio
-* ore 11.10 Laudatio Academica Prof. Maurizio Bifulco ore 11.30 Lectio Magistralis Prof. Harald zur Hausen
-* ore 12.00 Testationes Prof. Sebastiano Andò Prof. Giancarlo Vecchio
-* ore 12.30 Conferimento della Laurea

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy