• Google+
  • Commenta
15 dicembre 2010

A.S.D. Karate San Marco Argentano

Giovani campioni crescono. La cosa di per sé positiva, diventa eccezionale quando a farlo è un giovane del nostro Paese, peraltro in una disciplina (il karate), avara (tranne durante le Olimpiadi), di visibilità e rinomanza mediatica.
Lo sport, comunque (quello vero), non ha bisogno di telecamere superaccessoriate per emettere i propri verdetti: necessita di strutture.
Ed è proprio in una di queste che sabato 27/11/2010, presso il palasport di Foligno si è svolto il Campionato Nazionale di Karate, (Kumite -Combattimento) per la classe cadetti (ragazzi dell’età di anni 16 e 17). In un clima di attesa e trepidazione a rappresentare l’A.S.D. Karate San Marco Argentano, nella categoria Kg. 94 e stato l’atleta Luca Samuel Dichiera, il quale si era qualificato, al campionato regionale valevole per la qualificazione al campionato nazionale svoltosi il 31 ottobre scorso a Villa San Giovanni, conquistando il gradino più alto del podio.
Dopo aver disputato una serie di incontri bellissimi per intensità e tenore agonistico in cui il giovane campione calabrese dimostra ai suoi avversari la sua superiorità tecnica e tattica, nonostante un piccolo stiramento al braccio destro che gli ha impedito di essere al top, è riuscito ad arrivare e a disputare la finale per il titolo italiano con l’atleta, plurimedagliato e già campione in carica William Wirdis dell’A.S.D. Campion Center Napoli, società leader nel settore e campione d’Italia nella disciplina. Con simili premesse era difficile aspettarsi molto, ma il giovane Luca ci prova lo stesso e solo dopo un incontro impegnativo e disputato ai massimi livelli Luca Samuel ha dovuto cedere il passo al suo titolato avversario, il quale dimostra la sua superiorità anche in virtù dell’esperienza nazionale ed internazionale acquisita in anni di brillanti performance e sfavillanti vittorie. Poco male se pensiamo che ormai la cittadina normanna, per quanto riguarda il settore Karate, oltre a vantare numerosi titoli ottenuti in Italia ed all’estero, adesso può vantare di avere tra i suoi concittadini un giovane che con la medaglia d’argento conquistata si può fregiare del titolo di vice campione d’italia 2010/2011. Ma per il giovane Luca Samuel Dichiera le fatiche non finiscono qui.
Il prossimo ed importantissimo impegno dell’ atleta è quello di difendere i colori della nostra terra di Calabria, nella sua categoria Kg 94 ai prossimi campionati italiani a squadre regionali giovanili che si svolgeranno in gennaio 2011 a Roma.

Gaetano Santandrea

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy