• Google+
  • Commenta
22 gennaio 2011

Antiossidanti: la nuova frontiera della fertilità maschile

I supplementi di vitamine e minerali antiossidanti possono ridurre i danni causati alle cellule dello sperma da alcune sostanze chimiche dette “specie reattive dell’ossigeno” (ROS, Reacting Oxygen Species), questo è quanto sostengono i ricercatori dell’Università di Auckland in Nuova Zelanda che, guidato da Marian Showell, ha condotto uno studio incrociando i dati di 34 ricerche condotte su 2.876 coppie sottoposte a diverse tecniche di riproduzione assistita.

La maggior parte degli uomini, sottoposti al lo studio, soffrivano di conta spermatica bassa o di scarsa motilità dello sperma, e nelle diverse ricerche è stato esaminato l’uso di diversi tipi di antiossidanti per via orale, tra cui la vitamina E, la L-carnitina, lo zinco e il magnesio.

Dall’incrocio dei dati è emerso che le partner degli uomini che avevano assunto gli antiossidanti hanno fatto registrare maggiori probabilità di rimanere incinte: “Quando si cerca di concepire in un programma di riproduzione assistita, -spiega il team neozelandese- si consiglia di incoraggiare gli uomini a prendere integratori di antiossidanti per via orale per migliorare le possibilità delle loro partner di rimanere incinta. Tuttavia, queste conclusioni sono attualmente basate su prove limitate in quanto non ci sono dati sufficienti per stabilire l’efficacia delle singole sostanze“.

Dora Della Sala

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy