• Google+
  • Commenta
16 gennaio 2011

Il regime dei Padroni. Cremaschi presenta il suo ultimo libro all’università di Reggio Calabria

Il potere è un qualcosa che interessa l’essere umano sin dalla sua giovane età. Essere capaci di meritare il rispetto del prossimo attraverso il potere decisionale è senza dubbio una delle caratteristiche dell’uomo moderno. Non è sempre così purtroppo. Spesso ci si imbatte in persone che detengono il potere in maniera distorta e lesiva per gli interessi quanto dei singoli anche della collettività. Bisogna saper incanalare il potere per eliminare i mugugni che derivano dalla parte soccombente del rapporto.

E’ con questo spirito che lo scorso 14 gennaio 2011 all’Università Mediterranea di Reggio Calabria è stato indetto un incontro per la presentazione dell’ultimo lavoro di Giorgio Cremaschi dal titolo “Il regime dei Padroni.”.

“Riuscire a parlare di questi argomenti che attengono al potere – esordisce Cremaschi – appassiona sempre un nutrito gruppo di persone. Sono ancor più snoddisfatto di questo incontro proprio perchè la platea era composta in buona parte da studenti. Loro sono la componente essenziale per la società che andrà a costruirsi in futuro. A questi ragazzi deve essere chiaro che la società deve essere retta senza tema di smentita da regole precise. L’importanza di un dibattito di tal spessore credo possa fare semplicemente da apri-pista per altri incontri imperniati su altri argomenti sempre di interesse generale e collettivo”.

Marco Cristofaro

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy