• Google+
  • Commenta
27 gennaio 2011

Università di Udine: Convegno rivolto a operatori pubblici e privati per fare il quadro sugli orientamenti futuri a livello europeo, nazionale e regionale

La crescente importanza della politica di coesione territoriale nell’Unione europea e, in questo contesto, le sfide e le opportunità che si prospettano per il Friuli Venezia Giulia; gli orientamenti futuri, relativi alla programmazione finanziaria di strumenti e risorse per un’efficace competizione del mercato interno all’UE; l’esigenza di una integrazione territoriale basata sul concetto di rete, in grado di facilitare la cooperazione tra diverse regioni e ambiti territoriali. A questi temi è dedicato il convegno “Le nuove prospettive della coesione territoriale in Europa: sfide e opportunità per il Friuli Venezia Giulia”, organizzato dall’Università di Udine, in programma domani, venerdì 28 gennaio, dalle 15 nella sala “Gusmani” di palazzo Antonini, in via Petracco 8 a Udine.

Il convegno di studio intende fornire «un’informazione mirata – spiega Claudio Cressati, professore Jean Monnet in Governo e politiche dell’UE all’ateneo di Udine – verso gli orientamenti futuri a livello europeo, nazionale e regionale, in particolare in vista della nuova programmazione post 2013». Il convegno è rivolto a tutti i soggetti impegnati in attività di ricerca e alta formazione, agli operatori di amministrazioni pubbliche, agenzie di sviluppo, associazioni di categoria, imprese e agli istituti scolastici di ogni ordine e grado.

Il convegno, presieduto da Claudio Cressati, si aprirà alle 15 con i saluti e le presentazioni. Dalle 15.30 interverranno: Alessandra Lang, professore di diritto dell’UE all’università di Milano, su “La politica di coesione: basi giuridiche e finalità politiche”; Giorgio Tessarolo, esperto di politiche comunitarie, su “L’Italia e la politica di coesione post 2013”; Augusto Viola, direttore centrale Cultura, sport, relazioni internazionali e comunitarie della Regione FVG, su “Quali strategie per il Friuli Venezia Giulia?”. Alle 17.45 dibattito e conclusioni.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy