>
  • Mazzone
  • Santaniello
  • De Luca
  • Scorza
  • Bonanni
  • Miraglia
  • Crepet
  • Gelisio
  • Falco
  • Coniglio
  • Tassone
  • de Durante
  • Bonetti
  • Chelini
  • Rinaldi
  • Boschetti
  • Casciello
  • Cocchi
  • Buzzatti
  • Baietti
  • Paleari
  • Romano
  • Leone
  • Valorzi
  • Meoli
  • Carfagna
  • Cacciatore
  • Califano
  • Gnudi
  • Alemanno
  • Napolitani
  • Quarta
  • Ward
  • Ferrante
  • Andreotti
  • di Geso
  • Quaglia
  • Liguori
  • Barnaba
  • Dalia
  • Catizone
  • Romano
  • Rossetto
  • Antonucci
  • Grassotti
  • Bruzzone
  • De Leo
  • Algeri
  • Pasquino

Urbino: La scuola del libro

7 Febbraio 2011
.
19/04/2024

L’università "Carlo Bo" di Urbino bandisce un Corso di Formazione professionale intitolato "La Scuola del Libro" della durata di 2 mesi e mezzo.

Esso si articola in una serie di seminari incentrati sull’attuale rivoluzione digitale dell’editoria. Le domande di partecipazione devono essere inviate entro il 30 aprile 2011.L’università degli Studi “Carlo Bo” di Urbino bandisce un Corso di Formazione professionale intitolato “La Scuola del Libro” della durata di 2 mesi e mezzo (esattamente dal 16 maggio al 30 luglio), con 20 giorni di didattica frontale che si terranno il venerdì (7 ore) e il sabato (5 ore).
Il corso è condotto dai proff. Emanuela Conti, Mario Guaraldi e Gianluigi Montresor e si articola in una serie di seminari incentrati sull’attuale rivoluzione digitale dell’editoria. Molti saranno i docenti universitari e gli esperti che daranno il loro contributo, grazie alla loro elevata professionalità e qualità nell’insegnamento.

-* I temi che verranno trattati sono:
-* Analisi della “vecchia” filiera editoriale basata sulla “merce cartacea”
-* Le figure professionali a rischio di estinzione: fotolitisti, tipografi, librai
-* Aspetti evolutivi verso il commercio dei “contenuti immateriali”: dal caos normativo alla deregulation programmata
-* Il Far-Web attuale: i buchi neri del “copyright” e della normativa sul commercio librario
-* La galassia e-book dopo il primo big-bang
-* Progettare e realizzare “libri digitali”
-* Il ruolo dell’editore digitale nel contesto della distribuzione planetaria: l’editore come “banchiere di contenuti”
-* Scansione, conversione e nuove forme di archiviazione editoriale
-* Nuovi contenuti e recupero dell’antico sul fronte di una nuova accessibilità
-* Il Print-on-demand-* L’e-book a Scuola: una rivoluzione educativa prima che didattica
-* Il library-lending: il futuro del libro è in Biblioteca?
-* L’editore diffuso: Aziende e Istituzioni fra vecchia burocrazia e nuova “cultura digitale”.

Le domande di partecipazione devono essere inviate entro il 30 aprile 2011. Ѐ possibile scaricare in formato pdf il bando ufficiale del corso a questo indirizzo: http://www.uniurb.it/it/off/bandi/bando_1230166.pdf. Oppure visitare la pagina informativa su www.uniurb.it. Le informazioni di carattere scientifico e didattico possono essere richieste a:
Emanuela Conti: [email protected]
Loretta Del Tutto: [email protected]
Mario Guaraldi: [email protected]
Gianluigi Montresor: [email protected]

Alessia Maria Abrami

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata