• Google+
  • Commenta
25 marzo 2011

Università di Parma : Insieme all’AIRC insieme per nuovi progetti di ricerca

venerdì 25 marzo (presso le Aule della Presidenza della Facoltà di Medicina e Chirurgia) per la presentazione di un finanziamento di 210.000 euro da parte dell’AIRC – Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro a un progetto rivolto a studi pre-clinici per una terapia innovativa delle emopatie maligne di cui è coordinatore il Prof. Antonio Bonati, responsabile della Sezione di Emato-Oncologia del Dipartimento di Scienze Cliniche.

Alla conferenza stampa sono intervenuti il Prorettore dell’Ateneo Prof. Sandro Cavirani (in rappresentanza del Rettore Gino Ferretti), il Prof. Maurizio Vanelli della Sezione di Auxologia e Metabolico-Nutrizionale – Dipartimento dell’età evolutiva, il Dott. Antonio Balestrino, Direttore medico di presidio (in rappresentanza del Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma), il Prof. Antonio Bonati e la Dott.ssa Benedetta Borrini, Associazione AIRC- Sezione di Parma.

La ricerca applicata allo studio di nuove terapie per le leucemie coordinata dal Prof. Bonati, professore associato di malattie del sangue dell’Università di Parma e membro della Unità Operativa di Ematologia-Centro per il Trapianto di Midollo Osseo dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma riceve finanziamenti dalla Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro (AIRC) dal 1993, anno in cui Bonati rientrò in Italia dopo un periodo di studio negli Stati Uniti.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy