• Google+
  • Commenta
10 aprile 2011

Premio Start Cup Campania 2011: ricerca e competizione tecnologica

La manifestazione che premia il coraggio si chiama Start Cup Campania
Premio Start Cup Campania 2011

Premio Start Cup Campania 2011

L’Università di Salerno aderisce al premio Start Cup Campania 2011 per promuovere la ricerca e la competizione tecnologica.

L’Università degli Studi di Salerno ha aderito alla seconda edizione dello Start Cup Campania, il Premio per l’Innovazione promosso dalle sette Università della Campania, finalizzato a mettere in gara gruppi di persone che elaborano idee imprenditoriali basate sulla ricerca e l’innovazione.
La partecipazione al concorso è aperta a gruppi di persone composte almeno da tre persone fisiche, italiane e straniere, in cui almeno il Capogruppo sia un docente o un dottorando, un laureato, uno studente o faccia parte del personale tecnico-amministrativo di una delle Università promotrici.

Lo Start Cup Campania si configura come una vera e propria business plan competition, il cui obiettivo è quello di sostenere la ricerca e l’innovazione tecnologica per favorire lo sviluppo economico e la nascita di imprese ad alto contenuto di conoscenza. La gara si inserisce nel contesto del Premio Nazionale per l’Innovazione (PNI), una competizione analoga organizzata a livello nazionale da diverse università italiane, alla quale prendono parte i vincitori delle edizioni locali.

Il bando Start Cup del 2011, con tutte le informazioni relative al concorso, è consultabile sul sito. Solo attraverso il sito ufficiale del Premio, inoltre, può essere effettuata l’iscrizione al concorso, compilando un apposito modulo on line nel quale è obbligatorio riportare anche una breve sintesi del progetto. Per coloro che non hanno ancora un’idea o un gruppo, il sito propone una interessante sezione “Cerco e Offro” attraverso la quale i partecipanti possono scambiarsi idee o associarsi tra loro.

La scadenza per la presentazione delle iscrizioni è il 4 maggio 2011. Dopo una prima fase di raccolta dei progetti, ci sarà un ciclo di informazione e preselezione delle idee imprenditoriali durante il quale potranno essere organizzati brevi seminari che introducano al tema della imprenditorialità innovativa ed alle modalità di predisposizione di un Progetto di impresa. Entro il 20 maggio 2011, verrà ufficializzato l’elenco delle idee di impresa ritenute meritevoli di essere ammesse alla terza fase. Successivamente, le idee imprenditoriali ammesse avranno diritto a partecipare a eventuali attività di formazione in aula e di tutoraggio finalizzate alla stesura del business plan, articolato su temi di gestione di imprese quali strategie, marketing, organizzazione, contabilità, finanza e tutela della proprietà industriale.

Entro settembre 2011, i proponenti dovranno inoltrare alla Direzione del Premio il proprio progetto di impresa. La Direzione del Premio è costituita da un rappresentante di ognuno degli Atenei promotori, così come delegati dai rispettivi Rettori. Il Comitato Scientifico, a sua volta, è nominato dalla Direzione del Premio ed è costituito da un numero variabile di componenti con diritto di voto. E’ composto da esperti di valutazione di progetti di impresa provenienti prevalentemente dal mondo del Venture Capital, dei servizi alle imprese, delle istituzioni finanziarie e locali, delle imprese e delle associazioni di categoria.

Entro il 29 settembre 2011, il Comitato Scientifico concluderà i lavori e procederà alla proposta di attribuzione dei premi disponibili sulla base di una graduatoria di merito dei progetti di impresa ritenuti idonei. I lavori del Comitato Scientifico saranno approvati dalla Direzione del Premio che assegnerà i premi disponibili nel corso di un evento pubblico di premiazione, denominato “Finale locale”, con il coordinamento del Comitato Scientifico

Il Premio Start Cup Campania 2011 prevede quattro tipologie di premi:

  • un percorso formativo sul Business Plan per i gruppi che supereranno la fase preselettiva;
  • premi in denaro rispettivamente di 5.000, 3.000, 2.000, 1.000 e 1.000 euro per i primi cinque classificati;
  • partecipazione delle idee vincitrici al Premio Nazionale per l’Innovazione;
  • misure di accompagnamento alla realizzazione e allo sviluppo delle idee imprenditoriali vincitrici, anche in forma d’impresa, attraverso accordi fra Start Cup Campania ed altri Enti.
Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy