• Google+
  • Commenta
7 aprile 2011

Università di Udine : 5 x mille

Attraverso la dichiarazione dei redditi 2010, anche quest’anno è possibile sostenere l’università di Udine destinando all’ateneo, senza alcun onere aggiuntivo, il 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche (Irpef). Per farlo, è sufficiente firmare nel riquadro “Finanziamenti della ricerca scientifica e dell’università” indicando nell’apposito spazio dei modelli di dichiarazione il codice fiscale dell’università di Udine 80014550307.

«Si tratta – dice il rettore Cristiana Compagno – di un prezioso sostegno per la nostra Università». In questo modo, infatti, il contribuente, senza nessun impegno finanziario diretto «può influire realmente – sottolinea Compagno – sul miglioramento della qualità della ricerca e dei servizi che l’ateneo offre alla comunità». I contributi finora destinati all’ateneo sono sempre stati generosi, «a dimostrazione del fatto di come l’università di Udine sia l’università di tutti i friulani», sottolinea il rettore, ringraziando anticipatamente «tutti coloro che, anche quest’anno, vorranno contribuire allo sviluppo dell’università di Udine».

In particolare, con le dichiarazioni dei redditi 2009, sono stati 2.970 i contribuenti che hanno devoluto la propria quota del 5 per mille all’ateneo di Udine, in aumento rispetto all’anno 2008 (2.825), per un totale di 152.058 euro. In questo modo, l’università di Udine si è collocata al 2° posto su sette università del nord est (Bolzano, Padova, Verona, Venezia Ca’ Foscari e Iuav, Trento, Trieste), al 19° posto tra le università italiane e al 32° posto assoluto fra tutti i 400 enti di ricerca scientifica e università ammessi a beneficio dal Ministero.

Google+
© Riproduzione Riservata